Abolito il tesserino per la raccolta dei funghi, viene sostituito dall’autorizzazione

Abruzzo – Il tesserino di Tipo A per la raccolta dei funghi ordinaria, cioè inferiore a 3 chilogrammi, è stato abolito e sostituito dall’Autorizzazione di Tipo A costituita dalla seguente documentazione: ricevuta del versamento del contributo di cui all’articolo 5 L.R. n. 34/2006, e copia dell’attestato di idoneità alla raccolta di cui all’articolo 3-bis della stessa legge. Tale documentazione deve essere esibita, su richiesta, agli organi preposti alla vigilanza unitamente al documento di riconoscimento e all’attestato di idoneità.

La novità è stata introdotto attraverso l’approvazione della Legge Regionale n. 14 del 16 giugno 2020 (pubblicata sul BURA Speciale n. 89 del 17 giugno 2020) che, all’articolo 39, introduce alcune modifiche alla L.R. n. 34/2006. La modifica consente di provvedere al rinnovo dell’autorizzazione amministrativa per la raccolta di funghi ordinaria di Tipo A con il semplice pagamento del dovuto senza necessità di recarsi presso gli uffici regionali.