A scuola meno plastica più borracce con ACIAM


Carsoli – Sabato 25 gennaio l’ACIAM avvierà una campagna di sensibilizzazione per il rispetto ambientale.
L’iniziativa prevede la distribuzione di 2500 borracce ecologiche in tritan agli alunni delle scuole primarie
e secondarie dei Comuni soci per i quali ACIAM cura anche il servizio di raccolta differenziata.

Si partirà con il Comune di Carsoli, in occasione dell’inaugurazione del nuovo “Polo Scolastico” che
accoglierà gli studenti di tutta la Piana del Cavaliere.

L’ACIAM, in linea con le direttive comunitarie che vedono nella riduzione dei rifiuti e nel riuso dei
materiali le operazioni da privilegiare nel sistema di gestione dei rifiuti, mira a promuovere stili di
comportamento virtuosi nel rispetto dell’ambiente tra cui quello di scoraggiare l’utilizzo delle bottigliette
di plastica tradizionali e di favorire il riutilizzo degli oggetti e dei materiali di uso quotidiano.

L’utilizzo delle borracce ecologiche tende appunto a superare la diffusa abitudine del monouso, simbolo
di consumismo e dannosa per dell’ambiente e per il nostro territorio.

Le borracce sono realizzate in Tritan, un materiale innovativo caratterizzato da trasparenza, leggerezza,
resistenza ad alte e basse temperature, lavabile in lavastoviglie e soprattutto dotato dalla certificazione per
uso alimentare, grazie all’assenza di Bisfenoli di tipo A (BPA free), pericolosi per la salute, rilasciati
invece dal comune policarbonato (plastica tradizionale). Approvato dalle più grandi agenzie mondiali di
sicurezza alimentare e farmacologica, il Tritan è oggi largamente utilizzato per la realizzazione di
dispositivi medici e perfino per la realizzazione di biberon.

Rispetto alle più comuni boracce in alluminio, quelle in tritan sono più igieniche e sicure ed hanno la ulteriore qualità di non alterare il sapore dell’acqua anche dopo diversi giorni dall’approvvigionamento.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Recuperati poco fa i corpi dei due alpinisti deceduti sul gran Sasso

Sono stati recuperati pochi minuti fa da parte del Soccorso Alpino e Speleologico abruzzese i corpi di due alpinisti precipitati sul Gran Sasso. Si tratta di due uomini, uno di ...


L’Abruzzo a Terra Madre in ricordo di quattro grandi pilastri del mondo rurale e della pastorizia

Il Gal Gran Sasso Velino e Marsica annunciano il “Premio nazionale della Pastorizia”, in memoria di Gregorio Rotolo, Giulio Petronio, Pierluigi Imperiale e Giovanni Cialone. L’Abruzzo ...

Addio alla maestra Simona, aveva solo 50anni

Avezzano – Cordoglio ad Avezzano per la prematura scomparsa della maestra Simona Scivola strappata agli affetti e all’insegnamento a soli 50 anni. Molto amata dai ...

Sabato sera con botte da orbi ad Avezzano centro, interviene la polizia

Avezzano – Tornano le risse ad Avezzano centro. Ieri sera, dopo l’una , si è svolta una rissa su via Garibaldi. A causarla sembrerebbe essere ...

Canistro entra nel circuito nazionale del turismo di ritorno

Canistro – Il Comune di Canistro nei giorni scorsi ha aderito al progetto nazionale “2023 – Anno del Turismo di Ritorno”, una iniziativa che già ...