A poche settimane dalla vittoria del campionato ancora ombre sul futuro dell’Angizia Luco

Luco dei Marsi – A poco più di due mesi dalla vittoria del campionato di Promozione e della qualificazione al campionato di Eccellenza, il più importante a livello regionale, è ancora oscuro il futuro dell’Angizia Luco. 

La squadra del presidente Omar Favoriti, infatti, nelle ultime settimane è stata bersaglio di voci che la vedrebbero impossibilitata ad iscriversi al prossimo torneo. 
Sono solo voci, ma a Luco i tifosi, soprattutto gli ultras, sono preoccupati e hanno manifestato i loro dubbi in un comunicato sulla propria pagina Facebook “Millenovecentoventicinque ultras Luco”:

Noi gruppo ultras non abbiamo mai parlato con nessuna testata giornalistica, comunque la situazione non è delle migliori. Dopo una stagione da incorniciare per la quale ringraziamo il presidente Favoriti per gli sforzi economici, la società che si è sempre impegnata e soprattutto i giocatori,  oggi (ieri n.d.r.) siamo venuti a conoscenza che la dirigenza si è dimessa lasciando tutto in mano al presidente.
Ad oggi nessun comunicato, tutto tace!
L’amministrazione comunale, a quanto pare, ancora non si muove per lo stadio.
Noi luchesi e soprattutto tifosi meritiamo rispetto e chiediamo che venga fatta chiarezza.

Ancora nulla di ufficiale per quanto concerne le dimissioni societarie, ma è proprio questo silenzio ad allarmare i luchesi che provano a consolarsi pensando allo scorso anno quando, in estate, la situazione era pressoché simile e poi la stagione terminò nel migliore dei modi.

Fatto sta che, da quanto trapelato in queste ore, la squadra non dovrebbe essere a rischio iscrizione, l’unico vero problema sarebbe legato all’organigramma societario abbastanza incerto. Tutto verrà probabilmente chiarito a breve con un comunicato ufficiale del club marsicano.