100 ciaspolatori del Gev sui Simbruini ricordano le vittime del Rigopiano



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Magliano de’ Marsi. Il GEV (Gruppo Escursionisti Velino) di Magliano de’ Marsi ha organizzato a Camporotondo, a Cappadocia, una ciaspolata sui Monti Simbruini a cui hanno partecipato circa 100 escursionisti.

Momenti di grande emozione ci sono stati quando è stato osservato un minuto di silenzio in ricordo delle vittime del terremoto, di quelle dell’albergo Rigopiano e della sciagura dell’elisoccorso caduto a Campo Felice.

Al termine della ciaspolata tutti gli escursionisti hanno pranzato con polenta, salciccia e spuntature in un noto ristorante di Camporotondo.




Lascia un commento