Viaggiava sull’autobus senza green-pass, sanzionato con una multa di 400 euro



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Provincia – Secondo le direttive della prefettura, continuano i controlli volti al rispetto delle normative di contrasto alla diffusione del virus Covid-19. Negli ultimi due giorni numerosi gli accertamenti dei carabinieri del comando provinciale di L’Aquila.
Nel corso dei controlli di polizia amministrativa, un passeggero sulla linea extraurbana L’Aquila-Pizzoli è stato sanzionato con una multa di 400 euro poiché senza green pass. La stessa sanzione è stata comminata alla titolare di un esercizio commerciale di Sulmona, anch’essa sprovvista della prevista certificazione verde. Nei prossimi giorni proseguiranno le azioni di verifica su tutta la Provincia.