Via Trara, colpo da 40mila euro all’impianto fotovoltaico



Avezzano. Colpo da circa 40mila euro, all’impianto fotovoltaico in via Trara ad Avezzano.

Il furto è stato scoperto questa mattina da un operaio addetto alla manuntenzione che ha lanciato l’allarme chiamando il 113.

Sul posto, per un sopralluogo, sono arrivati gli agenti del commissariato di Avezzano, della squadra Volanti.

I malviventi hanno agito presumibilmente in tarda serata o addirittura in piena notte.

Hanno asportato circa 300 metri di cavi di rame, il cui valore si aggira intorno ai 40mila euro. I ladri non si sono fatti scrupoli e hanno lasciato ingenti anni alla struttura.

Non si sa ancora se ci sono delle telecamere di videosorveglianza nella zona che possano in qualche modo avvantaggiare il lavoro degli inquirenti.



Leggi anche

Lascia un commento