Vertenza Santa Croce, a Canistro è atteso il vicepresidente Lolli



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Canistro. C’è grande attesa a Canistro per la visita del vicepresidente della Regione Giovanni Lolli che arriverà nella cittadina rovetana per illustrare le novità sulla vertenza Santa Croce.

Lolli qualche giorno fa ha partecipato ad un incontro con il prefetto di L’Aquila, in cui sono stati illustrati gli ultimi dettagli anche della vicenda che ha visto come protagonista l’imprenditore molisano Camillo Colella.

Durante la riunione si è parlato del sequestro delle quote della Holding Colella all’imprenditore, da parte della Guardia di Finanza.

Il vicepresidente della Regione è atteso a Canistro venerdì 17 marzo, alle 18, nella sala consiliare, dove il sindaco Angelo Di Paolo ha indetto una conferenza stampa a cui sono stati invitati anche gli ex lavoratori.

Venerdì potrebbe anche essersi concluso l’iter dell’affidamento della concessione delle acque da parte della Regione e in molti si aspettano che proprio Lolli “riveli” chi sia la nuova società che gestirà le acque di Canistro.

 

 



Lascia un commento