Valeria, Gianmarco, Gian Mauro e Tonino: la pro loco di Forme dedicherà loro il “Parco della memoria”



Massa d’Albe – Sarà un “Parco della memoria” dedicato ai quattro escursionisti scomparsi lo scorso 24 gennaio durante un’ascesa sul Monte Velino. Il progetto è stato messo a punto dalla pro loco di Forme, frazione del Comune di Massa d’Albe.

Ed è proprio il Comune di Massa d’Albe che, con un recente provvedimento, ha approvato l’atto di indirizzo per la realizzazione del “Parco della memoria” in onore di Valeria Mella, Gianmarco Degni, Gian Mauro Frabotta e Tonino Durante.

Nell’area destinata al Parco saranno piantumate delle querce, sarà realizzata una stele da scolpire e saranno apposte delle panchine. Uno splendido gesto in ricordo delle quattro vittime della montagna.