Va in shock anafilattico dopo una puntura di Voltaren


Tagliacozzo – Ha subito una reazione allergica causata da un antidolorifico intramuscolare ed è stata portata d’urgenza in ospedale. Ha rischiato di morire una donna di 38 anni di Tagliacozzo. A riportarlo l’edizione odierna del quotidiano Il Centro.

A soccorrere la donna, madre di due figli, sono stati i familiari che l’hanno immediatamente trasportata all’ospedale di Tagliacozzo. Giunta al Pronto Soccorso la donna, che nel frattempo accusava prurito alle labbra e secchezza della bocca, ha spiegato ai medici di essersi autosomministrata una puntura di Voltaren.

Mentre i medici stavano preparando una dose di Cortisone, tuttavia, la donna ha accusato un edema che stava bloccando le vie respiratorie: sono state necessarie ben tre dosi di adrenalina per salvarle la vita. Alcuni minuti dopo la situazione si è stabilizzata e la donna è stata trasferita all’ospedale di Avezzano, dove si trova tuttora sotto osservazione.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Festival Alba Blues in programma il 18 e 19 agosto presso l’Anfiteatro romano di Alba Fucens

Alba Fucens – Arriva in Centro Italia il grande Soul/Blues di scena nella Marsica, appuntamento da non perdere per un festival di altissimo profilo artistico. Il festival si terrà presso l’Anfiteatro ...


Tagliacozzo ospita il grande concerto degli allievi della Juilliard School e della Manhattan School di New York

Tagliacozzo – Domani, 17 Agosto 2022, Il Festival di Tagliacozzo ospita il grande concerto degli allievi della Juilliard School e della Manhattan School di New York ...

Forzano il cancello del mercatino dell’usato e rubano un furgone

Trasacco – Forzano il cancello del mercatino dell’usato, il Mercante in Fiera di Trasacco, e rubano un vecchio furgone. É accaduto ieri sera. La denuncia ...

Al via il restauro dell’organo della chiesa della Madonna del Carmine di Celano

Celano – L’ingente patrimonio organistico italiano non gode di buona salute: le chiese sono diffuse capillarmente sul territorio e quasi sempre sono dotate di organo, ...

Gli abbandoni non si fermano neanche a Ferragosto: trovata una cagnolina con tre cucciole

San Benedetto dei Marsi – La stagione degli abbandoni di cani non si chiude mai, nemmeno nel giorno di Ferragosto. Proprio nella giornata di ieri, ...



Lascia un commento