Va in Comune per il rinnovo dei documenti e muore negli uffici



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Magliano de’ Marsi. Ha avuto un infarto ed è morto nello sgomento della moglie e degli impiegati comunali.

La comunità di Magliano piange la morte di Angelo Caringi, poco più che ottantenne, proprietari dello storico lavaggio auto di Magliano “sotto al ponte”.

Questa mattina Caringi era andato insieme alla moglie in Comune per il rinnovo di alcuni documenti quando all’improvviso è stato colto da un malore.

E’ stato subito soccorso dai sanitari dell’ambulanza allertata dal 118 ma purtroppo per l’anziano non c’è stato nulla da fare.

Oltre alla moglie, il noto imprenditore lascia i figli Fabrizio e Luigina. La camera ardente è stata allestita all’obitorio dell’ospedale. Ancora non si conosce la data dei funerali.




Lascia un commento