carabinieri
Avezzano, stranieri armati di mazze e bastoni colpiscono vetrine e auto
Sostegni economici ai giovani agricoltori che desiderano avviare un'attività imprenditoriale
Sostegni economici ai giovani agricoltori che desiderano avviare un'attività imprenditoriale
image6
Eventi di sensibilizzazione contro le tematiche del bullismo e Cyberbullismo all'IIS Ettore Majorana di Avezzano
matteo salvini
Oggi Matteo Salvini ad Avezzano: focus su infrastrutture e raddoppio ferroviario Roma-Pescara
ragazzo-salva-capriolo
Il WWF Abruzzo premierà Samuel, il ragazzo che non ha esitato a buttarsi in mare per salvare un Capriolo
Cerca
Close this search box.

Uccide la compagna per un raptus di gelosia

Decisive ai fini dell'indagine alcune tracce di sangue trovate sul luogo del delitto
Facebook
WhatsApp
Twitter
Email

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Ferdinando Pecce
Ferdinando Pecce
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Prof
Necrologi Marsica Angela Vicaretti
Angela Vicaretti
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Iva Basile
Iva Basile
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Cesare Macera
Cesare Macera
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Elisa Verdecchia
Elisa Verdecchia
Vedi necrologio
||||
||||In foto

Tagliacozzo – Un raptus di gelosia. Sarebbe stato questo a spingere Andrei Feru, romeno di 52 anni, ad uccidere la sua compagna, Catalin Bucatarula Iuliana, connazionale di 38 anni. Decisive ai fini dell’indagine condotta dai Carabinieri di Carsoli, guidati dal capitano Silvia Gobbini in collaborazione con i Ris di Roma, sono state alcune tracce di sangue rilevate dai militari sul luogo della morte della donna.

In foto, Andrei Feru

Inizialmente, infatti, tutto sembrava far credere che il decesso fosse stato causato da una caduta dalle scale. Tuttavia sul muro alla base della rampa, l’anatomopatologo Cristian D’Ovidio ha effettuato dei rilievi riscontrando un’anomala altezza delle macchie di sangue, incompatibili con una caduta che a questo punto non sarebbe mai avvenuta.

Secondo l’ipotesi accusatoria ricostruita nel corso di una conferenza stampa dal sostituto procuratore Maurizio Maria Cerrato, avrebbe riportato la donna nell’abitazione dove lavorava  – svolgeva l’attività di collaboratrice domestica a Colli di Monte Bove da circa 5 anni – e in seguito ad un litigio le avrebbe afferrato la testa sbattendola ripetutamente sul muro: la donna, due giorni dopo, è stata trovata a terra ai piedi della rampa di scale.

ALTRE TRACCE DI SANGUE – ” C’è stata molta solidarietà e collaborazione da parte dei conoscenti della donna che si sono recati spontaneamente nella stazione dei carabinieri di Carsoli per raccontare quello di cui erano a conoscenza”. Lo ha dichiarato il sostituto procuratore della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Avezzano, Maurizio Maria Cerrato, nel corso della conferenza stampa. Il procuratore ha poi aggiunto ulteriori dettagli della vicenda. Ad incastrare l’uomo, inoltre, ci sarebbe un ulteriore elemento probatorio: altre tracce di sangue, infatti, sono state trovate a bordo della Lancia Libra su cui la coppia aveva viaggiato prima di raggiungere l’abitazione. Secondo l’ipotesi accusatoria, l’uomo avrebbe perso il controllo della vettura e sarebbe finito contro un muretto facendo scattare gli airbag. Un impatto lieve, che non avrebbe ferito in alcun modo i passeggeri, che si sono recati successivamente nell’abitazione dove la donna sarebbe stata aggredita. Le tracce di sangue, appartenenti alla donna, sarebbero state lasciate quindi dall’uomo a seguito dell’aggressione mentre lasciava l’abitazione.

PROMO BOX

carabinieri
Sostegni economici ai giovani agricoltori che desiderano avviare un'attività imprenditoriale
image6
matteo salvini
ragazzo-salva-capriolo
Raccolta-differenziata001-660x330
wp-1709332277273
Picsart_24-03-01_13-32-09-066
cd
WhatsApp Image 2024-03-01 at 18.56
incontro angelosante sisto
Ambulanza 118 e vigili del fuoco
l'ISWEB Avezzano Rugby
FB_IMG_1709309825346
Chiusura notturna della tratta autostradale del Traforo del Gran Sasso, carreggiata in direzione L'Aquila/Roma
I bellissimi murales di Pescocanale nel programma "Trend Italy" di Rai International
Sono 80 le famiglie che ricevono pacchi alimentari dalla Croce Rossa di Carsoli: "Tante hanno bambini"
Installata un'isola ecologica per non residenti a Roccavivi: accessibile 24 ore su 24
Da lunedì 4 Marzo disponibile il servizio di assistenza al cittadino presso il Comune di Collelongo
Istituiti divieti di sosta temporanei su alcune strade di Avezzano per consentire il servizio di spazzamento e pulizia
Contributi a fondo perduto per l'acquisto di impianti autoclave per abitazioni civili
La Compagnia Fratelli di Taglia presenta "Alice", domenica 3 Marzo presso il Teatro dei Marsi ad Avezzano
foto 1
Dal 2 al 17 Marzo a Celano, presso la parrocchia del Sacro Cuore, ci sarà la missione popolare animata dai Missionari del Preziosissimo Sangue

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Ferdinando Pecce
Ferdinando Pecce
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Prof
Necrologi Marsica Angela Vicaretti
Angela Vicaretti
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Iva Basile
Iva Basile
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Cesare Macera
Cesare Macera
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Elisa Verdecchia
Elisa Verdecchia
Vedi necrologio

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Avezzano (AQ) n.9 del 12 novembre 2008 – Editore web solutions Alter Ego S.r.l.s. – Direttore responsabile Luigi Todisco.

TERRE MARSICANE È UN MARCHIO DI WEB SOLUTIONS ALTER EGO S.R.L.S.

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina