Tutto pronto a Opi per il tradizionale falò di Natale detto “I catozz ‘i Natal”



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Opi  – Come annunciato con un post su Facebook pubblicato dalla pagina dell’amministrazione comunale di Opi, anche quest’anno sarà possibile organizzare il tradizionale Falò di Natale, denominato “i Catozz“.
Questa è una delle usanze tipiche più caratteristiche della vigilia, un rito dalle radici pagane che successivamente furono fatte proprie e acquisite dalla religione cristiana.
Così si legge nel post: “I catozz”, una vera e propria tradizione per il nostro piccolo borgo, quest’anno reso possibile grazie all’intervento del gruppo della nostra Protezione Civile, sempre operativo e pronto e dello storico Gruppo Alpini di Opi, inoltre ringraziamo per la collaborazione lo Sci club Opi e la PRO LOCO di OPI – Associazione Turistica.
Il Sindaco e l‘Amministrazione ringraziano”.
Anche la Pro Loco di Opi ha voluto esprimere un pensiero tramite la propria pagina Facebook, per sottolineare la voglia di mantenere le tradizioni nonostante il periodo drammatico che stiamo vivendo: “È stato preparato i “catozz”.
Nonostante il periodo difficile abbiamo voluto fortemente mantenere le tradizioni per non perderle.
Sarà un Natale #distantimauniti ma sempre attorno al catozzo, anche se solo virtualmente!”

Tutto pronto a Opi per il tradizionale falò di Natale detto "I catozz 'i Natal"