Torna potabile l’acqua a Capistrello, revocata l’ordinanza. Ma con delle eccezioni



Capistrello –  Torna potabile l’acqua a Capistrello, ma con delle eccezioni. Il sindaco di Capistrello, Franco Ciciotti, ha revocato l’ordinanza n° 43 del 15 settembre scorso con cui si vietava l’utilizzo dell’acqua a scopo umano sul territorio comunale.

“Fanno eccezione – si legge nell’ordinanza – le forniture allacciate alla conduttura principale acquedotto i “Tassi”, la fontana pubblica di via Roma e la fontana pubblica di Piazza Centrale per le quali resta vigente il non utilizzo di acqua per scopo umano”. In questo caso l’uso è consentito previa bollitura.

“Non ci risultano forniture allacciate alla conduttura principale acquedotto i Tassi – dichiara il primo cittadino – ma poichè molte sono abusive, invitiamo chi eventualmente fosse interessato da questa anomalia a non utilizzare l’acqua”.



Leggi anche

Lascia un commento