Tegole, mattoni e materiali dell’edilizia, discarica abusiva a Cerchio



Cerchio. Non hanno pudore nemmeno per le anime dei morti, gli incivili che hanno abbandonato ad appena duecento metri dal cimitero di Cerchio, rifiuti speciali, come se nulla fosse.

Approfittando della strada sterrata e della lontananza dal centro, presumibilmente qualcuno che ha fatto lavori di ristrutturazione, ha pensato bene di lasciare in natura i materiali di risulta, pressoché di edilizia.

E quindi mattoni e tegole ma anche bottiglie e altro. Probabilmente c’è anche dell’eternit.

“Il tutto si trova a pochissima distanza dal cimitero”, commenta un cittadino, “almeno per il rispetto del luogo di culto, attendiamo al più presto la bonifica”.

 



Leggi anche

Lascia un commento