Assegnati 600.000 euro al Comune di Canistro per la messa in sicurezza del territorio

Assegnati 600.000 euro al Comune di Canistro per la messa in sicurezza del territorio

Canistro – Al Comune di Canistro sono stati assegnati 600.000 euro per condurre interventi di messa in sicurezza del territorio. Lo si apprende grazie a una nota condivisa online dagli amministratori del centro marsicano. La richiesta era stata inviata nel mese di marzo 2022. Il finanziamento riconosciuto al Comune di Canistro verrà ripartito tra due … Leggi tutto

Distaccamento massi, il Comune di Cappadocia interviene con reti e imbracature per garantire la sicurezza

Distaccamento massi, il Comune di Cappadocia interviene con reti e imbracature per garantire la sicurezza

Cappadocia – Vanno avanti, nel territorio comunale di Cappadocia, gli interventi per la messa in sicurezza e per la riduzione del dissesto idrogeologico. Come si legge in una nota diffusa dagli amministratori, negli ultimi giorni sono stati effettuati importanti lavori nel territorio della frazione di Petrella Liri. Nello specifico, dopo aver effettuato i sopralluoghi necessari, … Leggi tutto

Partono i lavori di messa in sicurezza idrogeologica a Collelongo

Partono i lavori di messa in sicurezza idrogeologica a Collelongo

Collelongo – Prendono il via, nel territorio comunale di Collelongo, i lavori di messa in sicurezza idrogeologica. A darne comunicazione è il Vicesindaco Rocco Venettacci, il quale spiega che si tratta di un intervento da un milione e mezzo di euro, finanziato con i fondi provenienti dal Masterplan per l’Abruzzo. Scrive Venettacci: “si lavora con … Leggi tutto

Valle Roveto, comuni e provincia a consulto per salvare la SR82. Il presidente Caruso stima per quest’estate la riapertura

Civitella Roveto – Si sono riuniti ieri, a Civitella Roveto, ospiti del sindaco Pierluigi Oddi, i primi cittadini dei comuni della Valle Roveto col presidente della Provincia, Angelo Caruso, e il delegato alla viabilità provinciale, il consigliere, Gianluca Alfonsi. Un unico argomento all’ordine del giorno: La riapertura della Sr82. Al termine della riunione, finita poco … Leggi tutto

Strada regionale 82, la strada che muore d’inedia nella valle dimenticata

Capistrello – Nella conferenza stampa del giorno dei morti, lo scorso 2 novembre, il Presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, presentando il piano degli interventi infrastrutturali per l’Abruzzo, ha snocciolato cifre e dati per delineare quelli che, stando alle sue parole, saranno sforzi decisivi per il futuro dell’Abruzzo che potrà così, comunicare e dialogare con … Leggi tutto

Lusi e Di Felice (PD) «Alfonsi ha finalmente palesato l’inefficienza della gestione della Provincia dell’Aquila”

Alessandro Lusi e Chiara Di Felice, del Partito Democratico, rintuzzano la polemica sullo stato di abbandono della strada provinciale Simbruina SP63, intimando al delegato provinciale alla viabilità, Gianluca Alfonsi, di Fratelli d’Italia, di assumersi le proprie responsabilità Capistrello – «È con un certo imbarazzo che ci troviamo a rispondere alla nota del Consigliere Alfonsi che … Leggi tutto

Nevicata del 2017: via libera ad interventi per 70 milioni di euro

Nevicata del 2017: via libera ad interventi per 70 milioni di euro

Abruzzo – Sono 211 gli interventi che sono stati giudicati ammissibili dal Dipartimento di Protezione Civile della Presidenza del Consiglio dei Ministri relativi alla terza annualità del piano investimenti 2017 inerente il dissesto idrogeologico. L’ammontare dell’importo, l’ultima tranche rimanente dopo lo stato di calamità riconosciuto in seguito alla nevicata del 2017, è di 69.970.746,54 euro. … Leggi tutto

Dissesto idrogeologico: assegnati al Comune di Collarmele altri 100mila euro

Illuminazione a led, sistemazione sala Eduardo De Filippo e manutenzione di via Marruvio: il Comune di Collarmele lavora a pieno ritmo

Collarmele – Al Comune di Collarmele è stata assegnata un’ulteriore cifra, pari a 100.000 euro, per attuare interventi sul territorio in grado di risolvere problematiche legate al dissesto idrogeologico. I 100.000 euro appena assegnati vanno a sommarsi ai 365.000 che il Comune si è già visto attribuire qualche tempo fa. Secondo quanto spiegano gli amministratori, … Leggi tutto

Capistrello: viabilità Simbruina, si accende la sfida fra Partito Democratico e Amministrazione Comunale sulle iniziative da intraprendere per la riapertura della strada

Il sindaco di Capistrello bacchetta il PD di Capistrello e la risposta del segretario non si è fatta attendere Capistrello – Botta e risposta fra Partito Democratico e Sindaco di Capistrello per la strada provinciale Simbruina. Oggetto del contendere sarebbe, stando al contenuto di un post pubblicato dal primo cittadino, la primogenitura delle iniziative volte … Leggi tutto

Viabilità, le comunità di Filettino e Capistrello chiedono la riapertura della Simbruina, (SP63) che unisce Abruzzo e Lazio

Capistrello – Si riaccendono di nuovo i fari sulle frane e gli smottamenti della SP63, la Strada provinciale Simbruina che collega Capistrello a Filettino. Un’arteria che è anche cerniera fra Abruzzo e Lazio, la dove è segnato il confine fra la provincia dell’Aquila e quella di Frosinone. Già nell’ottobre dello scorso anno, il Sindaco di … Leggi tutto

Frana di Rendinara (Morino): installato pluviometro “stand alone”

Frana di Rendinara, Comune di Morino: installato pluviometro "stand alone"

Morino – Dopo il sopralluogo del 29 aprile scorso, a cui hanno partecipato oltre alla Protezione Civile della Regione Abruzzo, il Dipartimento di Protezione Civile, il Centro di Competenza per la Protezione Civile dell’Università degli Studi di Firenze, la protezione Civile della Regione Lazio, il Servizio del Genio Civile regionale di L’Aquila, il Dipartimento INGEO … Leggi tutto

Viabilità Valle Roveto, frane e smottamenti lungo la SP66. Preoccupazione per le imponenti frane attive fra Rendinara e Castronovo

Dalle associazioni, la richiesta di un tavolo di confronto con le istituzioni locali e gli enti sovracomunali per tracciare un percorso condiviso sulle modalità di impiego delle risorse del PNRR sulla transizione verde e sulle infrastrutture sostenibili Morino – Le intense piogge di questi giorni fanno tornare la preoccupazione nella frazione di Rendinara, che fa … Leggi tutto

Valle Roveto, raddoppio SS690, dieci cose da fare prima di aprire i cantieri

Dieci punti separano l’idea del raddoppio, dall’inizio della sua realizzazione, ognuno propedeutico al successivo. Sul tempo che serve per completare gli iter autorizzativi, è difficile trovare qualcuno disposto a fare previsioni. Civitella Roveto – Al di là dei buoni propositi e dell’entusiasmo professato da alcuni amministratori sul raddoppio della Strada Statale 690, che attraversa tutta … Leggi tutto

Ex statale 82 chiusa per lavori, ma il cartello è sbagliato, nemmeno l’ombra di un cantiere

Capistrello – La ex Strada Statale 82, oggi strada regionale, sbarrata su più tratti fra Capistrello e Balsorano, rischia di entrare stabilmente nel lungo elenco delle strade chiuse a causa di frane e smottamenti e dimenticate a causa delle lungaggini burocratiche. Un lungo tratto chiuso fra San Vincenzo Valle Roveto e Balsorano si è reso necessario per via di una frana importante, che risale a poco più di un anno fa. (video)

Altra segnaletica, posta fra Civitella Roveto e Morino, indica un abbassamento del manto della sede stradale, con il guardrail disassato e fuori la linea del perimetro della strada. Chiuso al traffico anche il tratto che va da Capistrello fino all’altezza dello svincolo della SS690 in direzione Canistro. Anche in questo caso si tratta di un cedimento laterale della sede stradale.

Da tempo ormai, la viabilità in Valle Roveto è un problema serio, già dibattuto in Regione Abruzzo nell’estate del 2019. In quell’occasione, all’incontro organizzato dal Presidente Marco Marsilio, parteciparono i sindaci di Capistrello, Francesco Ciciotti; di Civita D’Antino, Sara Cecchinelli; di Canistro Angelo Di Paolo; di Civitella Roveto, Sandro De Filippis; di Morino, Roberto D’Amico; di Balsorano, Antonella Buffone e di San Vincenzo Valle Roveto, Giulio Lancia.

La circostanza vide anche la presenza del Sottosegretario alla Presidenza della Giunta Regionale con delega ai Trasporti pubblici locali, alla Mobilità, ai Lavori pubblici, alle Infrastrutture e alla Difesa del suolo, Umberto D’Annuntiis.

Si parlò di raddoppio della ex superstrada del Liri, degli interventi sulla ex Statale 82, già allora urgenti, e della Strada Provinciale 63 che collega l’Abruzzo con il Lazio, crocevia importante fra la provincia dell’Aquila e quella di Frosinone, da anni impraticabile. Marsilio riferì di aver incontrato i referenti di zona dell’Anas per avviare possibili eventuali soluzioni e promise massima attenzione da parte della Giunta Regionale.   

Oggi entrambe le arterie, la Sr82 e la Sp63, in procinto di tornare sotto la gestione Anas, sono rimaste come un anno fa, ma il fatto curioso, è che il cartello posto appena fuori l’abitato di Capistrello, segnala che la strada è chiusa per lavori, ma in realtà, non vi è alcuna traccia di lavori in corso. La speranza di molti cittadini è che almeno gli Dei, raccolgano quello che per ora, sembra più un auspicio che un concreto intervento degli enti preposti.

Oltre 25 milioni di euro assegnati alla Marsica per la messa in sicurezza del territorio e degli edifici

Avezzano – Il 23 febbraio, con decreto del Ministero dell’interno, di concerto con il Ministero dell’economia e delle finanze, sono stati determinati i Comuni assegnatari dei contributi finalizzati agli investimenti per la messa in sicurezza degli edifici e del territorio. Per quest’anno, i contributi ammontano a 1,85 miliardi di euro. In Marsica arriveranno oltre 25 … Leggi tutto

Dissesto idrogeologico, installati a Capistrello sensori di monitoraggio delle reti paramassi

Dissesto idrogeologico, installati a Capistrello sensori di monitoraggio delle reti paramassi

Capistrello – Gli amministratori di Capistrello stanno lavorando per ridurre i rischi legati al dissesto idrogeologico nel territorio comunale. Per affrontare questo problema, che purtroppo coinvolge molte aree del territorio italiano, il Comune ha ritenuto opportuno procedere con l’installazione di sensori di monitoraggio sulle reti paramassi. Si tratta di una forma di tecnologia avanzata che … Leggi tutto

Concluso ciclo webinar sui Contratti di Fiume organizzati da Anci Abruzzo e Centro Italiano per la Riqualificazione Fluviale

Valle Roveto – Si è concluso il 15 scorso, il ciclo di tre sessioni di webinar sui Contratti di Fiume organizzati dall’Anci Abruzzo-IFEL in collaborazione con il CIRF, il Centro Italiano per la Riqualificazione Fluviale. A curare e moderare gli appuntamenti che hanno avuto luogo nei giorni 3 – 10 e 15 dicembre, dalle 15.00 … Leggi tutto