Successo per RoccaInCanto 2017: Fiordaliso premia la giovane Luana Baldi



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Rocca di Mezzo. Giunto alla sua ottava edizione, il Festival canoro RoccaInCanto, nato per far emergere talenti locali, assume ogni anno maggiore lucentezza. Per la prima volta in assoluto, dopo 7 anni, le preselezioni sono state realizzate Live. Alle audizioni si sono presentati molti giovani cantanti emergenti, anche se hanno avuto accesso alla Finalissima del  7 agosto, solo 16 aspiranti vincitori.

Il Direttore Artistico e ideatore dell’evento, l’artista a 360 gradi, Sandro Argentieri, e tutto lo staff organizzativo, si ritengono estremamente soddisfatti della manifestazione, patrocinata dal comune di Rocca di Mezzo e dalla Pro Loco, e stanno già lavorando per la nona edizione. Dopo la partecipazione  nel 2016 della nota vocal coach, Grazia Di Michele, quest’anno a dare lustro alla kermesse è stata la cantante Marina Fiordaliso che ha presenziato come Presidente di Giuria.

Tra i finalisti (Laura Fantauzzo, Antonio Cioni, Elvia Galli, Noemi Centi, Clara Buschi, Elisa Prieto, Marco Boni, Luana Baldi, Fausto D’Antonio, Giorgia Salvi, Mario Micarelli, Maria Cristina La Sala, Paolo Sterpone, Chiara Di Bernardo, Vittoria Scacchi e Greta Bonanni) si è distinta la giovane cantante emergente Luana Baldi, che si è aggiudicata il primo posto. Secondo Marco Boni, Laura Fantauzzo, invece, si è posizionata terza, mentre il premio della critica “Prof. M. Paolucci” è andato a Fausto D’Antonio.




Lascia un commento