Sporcizia e cartacce abbandonate nel trenino di Tagliacozzo



TagliacozzoLattine, cartacce, confezioni di biscotti e altra sporcizia. Questo è ciò che è stato rinvenuto sul pianale di uno degli scomparti del trenino di Tagliacozzo. Stiamo parlando di una sorta di simbolo della città marsicana, il trenino che ha caratterizzato l’infanzia di molti, oggi collocato nell’aiuola di Largo Alceste Santini. Come ha spiegato il sindaco Giovagnorio qualche tempo fa: “abbiamo voluto ricreargli anche delle rotaie sotto e la collocazione non è né casuale, né marginale: esso guarda con la locomotiva verso il centro di Tagliacozzo e dà le spalle con il vagone alla stazione ferroviaria (quella vera)“.

Quel trenino per tutti i tagliacozzani rappresenta un legame indissolubile coi ricordi d’infanzia e vederlo ridotto in questo stato da persone che, evidentemente, non ne comprendono il valore né il significato, lascia interdetti e arrabbiati molti cittadini. Nel mese di luglio 2020 lo stesso trenino era stato oggetto di atti vandalici da parte dei soliti ignoti incivili. A quanto pare per il bel trenino di Tagliacozzo non c’è proprio pace!

LEGGI ANCHE

Tagliacozzo, danneggiato il trenino simbolo del paese