Spaccio di eroina, indagato avezzanese



Avezzano – Dovrà comparire nei prossimi giorni davanti al Gup del Tribunale di Avezzano, Francesca Proietti, per rispondere del reato di spaccio di sostanze stupefacenti. Protagonista della vicenda, che risale al 2016, un uomo di 48 anni di Avezzano.

Nell’ambito di un’operazione di Polizia volta alla repressione della criminalità, l’uomo venne notato nei pressi del sottopassaggio di San Rocco da due agenti in borghese mentre tentava di avvicinare un giovane in modo sospetto.

La perquisizione delle due persone coinvolte, ha successivamente consentito di rinvenire una siringa contenente eroina e la somma pagata dal cliente. L’uomo, difeso dall’avvocato Mario Del Pretaro, su richiesta del pm Guido Cocco, dovrà comparire nei prossimi giorni davanti al Gup per difendersi dalle accuse a suo carico.



Leggi anche

Lascia un commento