Spaccio, detenzione in carcere per un marsicano



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Capistrello – Nelle prime ore della mattinata di oggi, personale della Polizia di Stato ha dato esecuzione all’ordinanza che dispone la detenzione in carcere di un quarantacinquenne originario di Capistrello, attualmente domiciliato a Fabriano per motivi di lavoro.

La sentenza è stata emessa della Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Napoli per  reati commessi dall’uomo nel 2007 ed inerenti la detenzione e lo spaccio di sostanze stupefacenti.

L’uomo è stato rintracciato dal personale della Squadra Anticrimine del Commissariato di Avezzano nella sua abitazione a Fabriano  ed è stato tradotto nella Casa Circondariale di Ancona.




Lascia un commento