Smart City e banda larga, Confagricoltura:”Non si può più attendere”



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano – “Nei giorni scorsi abbiamo seguito il dibattito sulla Smart City e banda larga ma tra accuse, repliche e controrepliche di consiglieri comunali, assessori e segretari di partito, non siamo riusciti a comprendere quando la nostra città sarà cablata con la fibra ottica”.  E’ quanto afferma il direttore di Confagricoltura L’Aquila Stefano Fabrizi.

“In città le strutture produttive ed i cittadini hanno un forte bisogno di banda larga, ora viaggiamo ad una velocità incompatibile con l’utilizzo dei cloud e delle nuove tecnologie ed in alcuni momenti della giornata non si riesce proprio a navigare e lavorare. Dopo l’annuncio delle numerose iniziative dell’Amministrazione, incuriositi abbiamo visionato il sito di INFRANTEL http://www.infratelitalia.it/regione/Abruzzo/ per verificare lo stato dell’arte per Avezzano. Abbiamo trovato molti dati e molti numeri, tuttavia non abbiamo capito quando inizieranno i lavori e, soprattutto, quando la fibra ottica entrerà nelle nostre case, nei nostri uffici, nei negozi e negli studi professionali.

Confagricoltura L’Aquila è rimasta esterrefatta dall’apprendere che i 25 milioni di Euro del vecchio PSR (Piano di Sviluppo Rurale) non sono stati ancora spesi e questa, per gli agricoltori, non è sicuramente una bella notizia. Chiediamo all’assessore Alessandra Cerone di darci informazioni più precise magari mettendoci a disposizione non semplici annunci ma documenti e delibere che chiariscano le incomprensibili informazioni che fornisce Infratel. Le nostre attività hanno bisogno di certezze per programmare gli investimenti, siamo stufi di sterili ed inutili polemiche”.



Redazione Contenuti

Ad Avezzano torna la favola invernale di “Magie Di Natale”, eventi, mercatino natalizio, pista di pattinaggio e molte altro per il natale marsicano

Avezzano – Le vetrine dei negozi sono già addobbate a festa, i piazzali dei centri commerciali illuminati da migliaia di decori scintillanti.  Ad arricchire l’atmosfera dell’evento che più di ogni altro ha il sapore delle festività, dopo il forzato stop dovuto alla pandemia, torna MAGIE DI NATALE, l’atteso appuntamento del 2021. Organizzato dal Comune di

Lascia un commento