Sindaco di Civita D’Antino a processo per abuso d’ufficio


Civita D’Antino – Il Primo Cittadino di Civita D’Antino, Sara Cicchinelli, è stata rinviata a giudizio dal giudice per le udienze preliminari del tribunale di Avezzano insieme ad altre 8 persone, con l’accusa di abuso d’ufficio.

Secondo l’accusa, il sindaco avrebbe favorito con i tecnici ed alcuni componenti della giunta l’apertura di un ristorante, situato sulla strada statale 690 Avezzano-Sora, senza le dovute condizioni per il rilascio della licenza. A processo anche la titolare dell’esercizio commerciale.

La prima udienza del processo è stata fissata per il 19 gennaio 2017.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Violento impatto tra Trasacco e San Benedetto: auto si ribalta. Un automobilista è fuggito ed è ricercato

Violento impatto tra due auto lungo la strada che da Trasacco conduce a San Benedetto dei Marsi. Uno dei due mezzi, con a bordo una ragazza, si è ribaltato. Per ...


In una foto d’epoca i sopravvissuti al terremoto del 1915 pregano davanti alla Madonna del Carmine

Pescina – Una fotografia storica che, in passato, è diventata persino una cartolina. Vista con gli occhi e i sentimenti di un contemporaneo è difficile ...

Mu Lan e il drago: domenica 21 agosto a Celano per la rassegna “Castello in fiaba”

Celano – Per la rassegna “CASTELLO IN FIABA” 1 edizione, domenica 21 agosto ore 21.30, in Largo Cavalieri di Vittorio Veneto (Piazzale antistante l’ingresso principale ...

Finanziamento di 600 mila euro al Comune di Balsorano per la costruzione di un nuovo asilo nido

Balsorano – I fondi del PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza) fanno sentire i loro effetti anche in territorio marsicano. Da pochissimo al Comune ...

Gabry Ponte sbanca a Luco dei Marsi: tre ore no stop tra dance anni ’90 e hit del momento infiammano la folla di fans

Luco dei Marsi – Il Comitato Giubileo 2022 di Luco dei Marsi, formato dalle classi 1970-1971, fa centro, portando nella Marsica uno dei DJ più ...



Lascia un commento