Sicurezza delle infrastrutture autostradali A24-A25, domani seduta straordinaria della seconda commissione


L’Aquila – Domani, martedì 18 settembre 2018, alle ore 11, è in programma la seduta straordinaria della Commissione consiliare “Territorio, Ambiente e Infrastrutture” nel corso della quale sono previste alcune audizioni in merito alla sicurezza delle infrastrutture autostradali A24-A25.

Sono stati invitati: l’amministratore delegato e il vice presidente della Strada dei Parchi Spa, Cesare Ramadori e Mauro Fabris; il direttore generale per la Vigilanza sulle concessioni autostradali del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, Bruno Santoro; i presidenti delle Province dell’Aquila, di Chieti, di Pescara e di Teramo; Antonio Marasco di Anas Spa; i rappresentanti di Codacons Abruzzo, FIT CISL Abruzzo-Molise, FILT CGIL Abruzzo, UILTRASPORTI Abruzzo e le segreterie regionali di  CGIL, CISL e UIL


Invito alla lettura

Ultim'ora

Mense scolastiche: ad Avezzano riaprono oggi i termini per le iscrizioni

Avezzano – Da oggi, 12 agosto, prima della pausa ferragostana, le famiglie della città di Avezzano e delle relative frazioni che non avessero già provveduto a farlo potranno ancora iscrivere ...


A Villa San Sebastiano arriva l’Anfiteatro Aureo, un magico insieme di rotoballe. Ospiterà eventi speciali

Villa San Sebastiano – I ragazzi della Biblioteca di Villa hanno dato vita ad uno splendido anfiteatro aureo. Un magico insieme di rotoballe di paglia ...

Ci lascia il dottor Guido Cofini, stimato chirurgo avezzanese

Avezzano – Si è spento il dottor Guido Cofini, noto e stimato chirurgo avezzanese. Il professionista, 69 anni, è morto all’ospedale di Avezzano a causa ...

Lite per motivi di viabilità: scende dall’auto e pesta un anziano

Avezzano – Scende dall’auto in pieno centro cittadino e picchia un anziano. É accaduto ieri, in via Trieste. Un 82enne è stato aggredito da un ...

Nasce avezzanobimbi.it, il primo portale formato famiglia del Comune

La consigliera Collalto “Informazioni a portata di clic”



Lascia un commento