Si addormenta vicino la stufa e prende fuoco. In fin di vita una 86enne



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Magliano de’ Marsi. E’ ricoverata al reparto ustioni dell’ospedale di Sulmona, con ustioni di secondo e terzo grado. E’ in fin di vita, rischia di morire.

E’ il dramma vissuto questa notte in un’abitazione di Rosciolo, la frazione di Magliano de’ Marsi. Secondo una prima ricostruzione di fatti, con l’anziana vive anche il figlio, che però soggiorna in un altro piano, in un’altra area della casa.

E’ stato lui a dare l’allarme. L’uomo pare abbia sentito odore di bruciato. Si è precipitato nella casa della madre ma quando è arrivato le fiamme avevano già avvolto la donna. L’anziana era vicino alla stufa a legna e come succedeva spesso pare si sia addormentata. Probabilmente aveva sulle spalle il solito scialle di lana che poi ha preso fuoco, per motivi che dovranno essere accertati. La donna è stata circondata dalle fiamme che le hanno causato ferite molto gravi su tutto il corpo.

Si tratta di un grave incidente domestico che potrebbe avere conseguenze molto gravi. La donna è stata portata prima all’ospedale di Avezzano e da qui è stata trasferita a Sulmona. E’ molto grave.

Quanto accaduto è stato segnalato anche ai carabinieri.




Lascia un commento