Scuole, Boccia: “Impegno costante per la sicurezza”



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – “L’impegno per dare alla città scuole moderne e soprattutto sicure è tra i primi punti della nostra azione amministrativa, ed è un impegno al quale ci dedichiamo con forza, e con la stessa attenzione con cui siamo vicini alle famiglie del nostro territorio”. Lo sottolinea l’assessore con delega all’edilizia scolastica Ferdinando Boccia.

“Un chiarimento che si rende necessario viste le illazioni riportate in articoli pubblicati da alcune testate. Nei giorni scorsi abbiamo effettuato accurati sopralluoghi in tutte gli edifici scolastici comunali, i cui esiti sono già pubblicati sul sito del Comune, dai quali è emerso che gli edifici non hanno subito conseguenze dalle scosse dei giorni scorsi.

Vista la straordinarietà degli eventi che hanno riguardato l’Abruzzo e la nostra provincia in particolare, sono state effettuate verifiche in tutti i centri, com’era giusto. É sconcertante che qualcuno voglia fare illazioni su questa decisione”, rimarca l’assessore, “siamo pronti a confrontarci con il Consiglio d’Istituto e il Dirigente per trovare, in maniera condivisa, la soluzione ottimale, nello spirito di collaborazione che ha sempre caratterizzato l’operato di questa Amministrazione, per far sì che l’anno scolastico proceda serenamente per alunni e genitori.

Noi ci siamo attivati già da tempo per le valutazioni del caso, e ci siamo confrontati attentamente anche con esperti e tecnici della Regione in prefettura, dove, alla luce dello stato degli edifici scolastici di Avezzano, il Prefetto stesso ha sconsigliato di ricorrere a soluzioni alternative. Abbiamo messo mano a strutture scolastiche in stato di abbandono da decenni, portando avanti un progetto che viene citato quale esempio virtuoso sia dalle altre amministrazioni che dagli Uffici governativi speciali, che ci collocano al primo posto in Abruzzo per il progetto “Scuole sicure”.

Abbiamo dato corso all’iter burocratico necessario a concretizzare gli appalti e abbiamo già riconsegnato alla città delle scuole belle, accoglienti e sicure, mentre altre saranno riconsegnate nelle prossime settimane e nei prossimi mesi; a brevissimo partiranno anche le procedure per la realizzazione di una scuola in cavi d’acciaio. Tutto ciò andrà a costituire un prezioso patrimonio per la città, per gli studenti di oggi e per le generazioni future: questo è e sarà il risultato del nostro impegno per le scuole.

Siamo vicini ai genitori e ne comprendiamo le ansie, e confidiamo che a nessuno, in un momento tanto difficile per la nostra terra, salti in mente di strumentalizzare le loro paure. Noi stiamo lavorando alacremente, con i tecnici, sin dall’inizio del nostro mandato – conclude l’assessore Boccia – ed è in questa direzione che continueremo a operare, con il massimo rigore e il senso di responsabilità che ha ispirato tutte le nostre scelte”.




Lascia un commento