Scarcerato il magrebino accusato di violenza sessuale



Avezzano – Torna il libertà il magrebino accusato di violenza sessuale nei confronti della sua ex fidanzata. Rachid El Bouali, di 28 anni, è comparso ieri davanti al gip del Tribunale di Avezzano, Maria Proia, per l’udienza di convalida.

La difesa del giovane, rappresentato dagli avvocati Luca e Pasquale Motta, ha respinto le accuse parlando di una vendetta della sua ex per questioni di gelosia.

Il gip ha così scarcetato il giovane disponendo il divieto di avvicinamento alla ragazza.

 




Leggi anche

Lascia un commento