San Benedetto dei Marsi si illumina per il Natale

San Benedetto dei Marsi – San Benedetto dei Marsi si illumina per il Santo Natale. Le foto delle luminarie natalizie sono state pubblicate direttamente dal Sindaco Quirino D’Orazio che, per l’occasione, ha dato i suoi personali auguri alla cittadinanza.

ECCO LE LUCI DI NATALE. Dopo un anno di attesa, ecco nuovamente il Santo Natale, questa volta in veste completamente diversa rispetto a quelli vissuti in precedenza, in cui molti di noi avevano sottolineato l’affievolirsi, se non la mancanza di quella magica atmosfera…Quanti di noi si sono chiesti, in passato, dove fosse finita quella piacevole sensazione che solo il Natale, comunque, sapeva regalarci. Tutto questo però no, non potevamo immaginarlo. Oggi, non manca solo l’atmosfera, ma il quotidiano rapporto umano, la gioia di poter stare insieme, la naturalezza di un abbraccio, la parentela riunita attorno ad un focolare, gli amici attorno ad un tavolo per una partita a carte, il profumo dei dolci fatti in casa, un brindisi al bar, i sorrisi e lo scambio di auguri per strada. Mai avremmo potuto immaginare quello che sta accadendo e che delle nostre abitudini, tutto venisse stravolto”.

Quello che ci accingiamo a concludere è sicuramente un anno tremendo” continua nella sua riflessione il Sindaco “in cui siamo stati chiamati ad affrontare prove durissime, cui non eravamo preparati, fatto di ansie, di attese sfiancanti, di nervi che vacillano, di paure per una assistenza sanitaria che non ci ha visti garantiti e che ha appoggiato tutte le sue fragilità sulle spalle di eroici medici, infermieri e volontari, senza i quali oggi avremmo scritto un’altra storia”.

Non sappiamo per quanto tempo ancora dovremo attenerci a queste regole, spesso discutibili e cervellotiche, che limitano pesantemente le nostre libertà, ma siamo chiamati a rispettarle, non solo per la nostra e l’altrui incolumità, ma soprattutto per rispetto delle tantissime persone che hanno contratto questo virus e che hanno dovuto affrontare la quarantena, lontani dagli affetti più cari. E poi, dobbiamo farlo per loro, per quelli che purtroppo non ce l’hanno fatta. Quello che si appresta ad arrivare è un Natale, che sicuramente non scorderemo mai, come forse questi auguri, che Vi porgo con il cuore in mano, convinto che i tempi per tornare a sorridere, presto arriveranno” conclude il Sindaco.