San Benedetto dei Marsi, l’Avis comunale dona un defibrillatore alla comunità



San Benedetto dei Marsi. L’Avis comunale di San Benedetto dei Marsi ha inaugurato, venerdì 2 giugno, presente il sindaco Quirino D’Orazio ed altre autorità cittadine, un defibrillatore donato alla comunità, il secondo, per l’esattezza, acquistato grazie ai proventi del 5 per mille e alle offerte dei residenti.

Il DAE è parte del progetto “Avis… San Benedetto nel Cuore”, che prevede l’acquisto di altre apparecchiature salvavita di questo tipo e l’organizzazione di corsi BLS – D, due dei quali si sono già svolti.

Grazie all’impegno dei residenti e, in primis, dell’Avis locale, si confida nel fatto che San Benedetto divenga, a breve, un paese cardioprotetto.



Leggi anche

Lascia un commento