San Benedetto dei Marsi, l’Avis comunale dona un defibrillatore alla comunità



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

San Benedetto dei Marsi. L’Avis comunale di San Benedetto dei Marsi ha inaugurato, venerdì 2 giugno, presente il sindaco Quirino D’Orazio ed altre autorità cittadine, un defibrillatore donato alla comunità, il secondo, per l’esattezza, acquistato grazie ai proventi del 5 per mille e alle offerte dei residenti.

Il DAE è parte del progetto “Avis… San Benedetto nel Cuore”, che prevede l’acquisto di altre apparecchiature salvavita di questo tipo e l’organizzazione di corsi BLS – D, due dei quali si sono già svolti.

Grazie all’impegno dei residenti e, in primis, dell’Avis locale, si confida nel fatto che San Benedetto divenga, a breve, un paese cardioprotetto.




Lascia un commento