Ristrutturato e inaugurato a Grancia il monumento dedicato ai Caduti delle due Guerre



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Morino – È stato inaugurato il 15 agosto a Grancia il monumento ai caduti delle due guerre.

Hanno partecipato alla cerimonia il Gen. Mauro D’Amico, i Rappresentanti di Corpo forestale dello Stato, Gruppo Alpini Grancia-Morino e della sezione Avis comunale. Il sindaco, nel suo saluto, ringraziando i presenti e chi ha partecipato all’opera di ristrutturazione, ha sottolineato il valore che hanno avuto questi  lavori poiché sono effettuati in maniera totalmente volontaria da alcuni cittadini. Il restauro, anch’esso totalmente gratuito,  della lapide è stato invece affidato alla ditta Mastroianni di Civita D’Antino.

Particolarità di questo monumento oltre ad una modificata disposizione delle lapidi che riportano i nomi dei caduti morinesi,  è la presenza di una delle croci recuperate tra i ruderi di Morino Vecchio nelle giornate di volontariato che si sono susseguite nel corso degli ultimi anni e che hanno permesso ai morinesi non solo di riscoprire il borgo ma di ridare significato e vigore alle attività di volontariato che tanto fanno per le piccole comunità.




Lascia un commento