Preziose maioliche della chiesa della Madonna delle Grazie di Collarmele portate a Genova: "Analizzate per capire fabbricazione e datazione"
Preziose maioliche della chiesa della Madonna delle Grazie di Collarmele portate a Genova: "Analizzate per capire fabbricazione e datazione"
Collarmele – Con l’arrivo del parere favorevole della Sovrintendenza, possiamo ufficializzare la partenza, a stretto giro, di alcuni frammenti delle maioliche della Chiesa di Madonna delle...
Castello baronale dei Colonna
Il sistema fiscale delle imposte nella Marsica vicereale dopo la peste del 1656
Lo studioso Ugo Speranza pubblicò alcuni rogiti del notaio Domenico Bucci (1658)  nei quali possiamo riscontrare la numerazione dei «fuochi» delle università di Avezzano, Collelongo, Trasacco, Luco...
Recensione del saggio "Ispettori ai monumenti e scavi nella Marsica" di Cesare Castellani nel Bullettino della Deputazione abruzzese di Storia Patria
Recensione del saggio "Ispettori ai monumenti e scavi nella Marsica" di Cesare Castellani nel Bullettino della Deputazione abruzzese di Storia Patria
Marsica – Sullo storico Bullettino della Deputazione abruzzese di Storia Patria, Annate CXII-CXIII (2021-2022), pubblicato a L’Aquila, alle pagine 269 e 270 il prof. Alessio Rotellini descrive...
fulv
Aspetti della giurisdizione delegata nella Marsica durante il viceregno spagnolo e austriaco
Non è facile svolgere un’analisi sistematica e comparata che possa aiutarci ad arricchire e precisare il giudizio, a volte ancora troppo generico, sul dominio dei Colonna nel territorio marsicano durante...
Grotta di Sant'Agata
La grotta di Sant'Agata
Una grossa cavità naturale posta sul versante acclive della Serra di Celano grotta di Sant’Agata Sopra la parte sommitale della rocca della Turris Caelani, sotto una grande sporgenza rocciosa...
bcvff
Luigi Colantoni (1843-1925), canonico, vicario capitolare e ispettore ai monumenti
Questo articolo su Luigi Colantoni segue quello interessante dell’amico Fiorenzo Amiconi apparso su Terre Marsicane lo scorso 24 dicembre 2019 e vuole essere una integrazione ed un completamento di quanto...
I banditi Marco Sciarra e Alfonso Piccolomini
Banditismo e rivolte nel territorio marsicano (1587-1592)
Il 19 aprile 1587 la popolazione di Colli di Montebove (allora solo Colli) chiese aiuto al vescovo dei Marsi perché tormentata lungamente da un gruppo di feroci banditi. A sua volta, il presule, diresse...
Santa Maria degli Angeli alle Croci Napoli  - anno 1580 -
Nicola Corsibono, nato nel 1848 a Napoli visse e dipinse a Tagliacozzo
Nasce in località San Carlo all’Arena (Napoli) alle ore venti del 3 ottobre del 1848 in quell’epoca l’intera regione si chiamava ancora “Regno delle due Sicilie”. Fu battezzato nella splendida chiesa barocca...
Cerca
Close this search box.

Ridolfi: “Basta bugie. La verità sulle spese legali del Comune pregresse e future e sul concorso per un avvocato”

Facebook
WhatsApp
Twitter
Email

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Carmine Chiuchiarelli
Carmine Chiuchiarelli
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Domenico Cipriani (Memmo)
Domenico Cipriani (Memmo)
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Elia Gigli
Elia Gigli
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Santino Taglieri
Santino Taglieri
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Dott
Dott. Paolo Sante Cervellini
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Loreta Carusi
Loreta Carusi
Vedi necrologio

Avezzano – “A seguito dei continui interventi della vecchia amministrazione sulle spese legali, è giunto il momento di fare definitiva chiarezza e sgomberare il campo da illazioni non rispondenti a verità, animate esclusivamente da strumentali velleità di polemica politica, sebbene la campagna elettorale si sia conclusa da oltre due mesi. Ecco i dati ufficiali e incontrovertibili forniti dall’ufficio legale”. E’ quanto si legge in una nota dell‘Assessore agli Affari Legali Fabrizio Ridolfi.

“Anzitutto, con riferimento alla nota apparsa il 23 luglio 2017 su varie testate giornalistiche, nelle quali Giovanni Di Pangrazio sciorina conteggi dai quali pretende di dimostrare la realizzazione di risparmi della sua gestione rispetto alle spese legali sostenute dalle amministrazioni precedenti , va rilevato che tali dati vengono letti dall’ex sindaco pro domo sua, “dimenticando” di menzionare gli ulteriori costi per impegni di spesa assunti a gravare sui bilanci degli anni successivi.

Già per il 2015, infatti, questi non conteggia le spese a gravare sul bilancio 2016 per un importo aggiuntivo di € 10.213,84.

Nel 2016, invece, nel dichiarare una spesa legale di € 154.404,12, “dimentica” di considerare gli ulteriori impegni assunti a gravare sugli anni: 2017 per € 57.511,62 e 2018 per altri € 34.091,61, che portano la spesa legale ad un totale effettivo di € 246.007,35!

A ciò si aggiunga che, nel corso del 2017, l’amministrazione Di Pangrazio, sino a fine mandato, ha conferito incarichi per € 76.571,09 di cui € 43.860,75 impegnati sull’anno stesso;
€ 27.356,54 sul bilancio 2018 ed € 5.353,80 sull’anno 2019.

In conclusione, l’eredità di Di Pangrazio in termini di costi aggiuntivi è pari a € 101.372,37 sul bilancio del 2017; a € 61.448,15 sul 2018; a € 5.353,80 sul 2019 .
Senza considerare la necessità di impegnare ulteriori € 31.000,00 circa, per remunerare incarichi conferiti sempre dall’amministrazione Di Pangrazio nel corso dell’anno 2017 e che tuttavia non hanno trovato finanziamento per insufficienti stanziamenti in bilancio.

E, naturalmente, l’imponderabile per patrocini legali riferibili a contenzioso sorto nell’intero quinquennio della precedente amministrazione.

Quanto alle inesattezze contenute nelle dichiarazioni di luglio dell’ex sindaco in merito a quantità e costi degli incarichi conferiti ad un “avvocato di origini campane (…) ma appartenente al Foro di Avezzano” (27 procedimenti affidati, per un importo complessivo percepito pari a € 9.725,41 per tutti e tre gli anni di attività prestata a favore dell’Ente, comprensivi di onorari, spese e consulenze), i dati oggettivi illustrano in realtà come questi, in un triennio di collaborazione con l’amministrazione, abbia ricevuto in totale 41 incarichi, comportanti impegni di spesa in suo favore per complessivi € 82.640,93 di cui: € 2.188,68 per 3 incarichi conferitigli nel 2014; € 10.943,40 per 15 incarichi del 2015; € 32.762,21 per 16 incarichi del 2016 (fra i quali, € 12.817,27 per una singola causa civile di primo grado in materia immobiliare) e € 36.746,64 per 7 incarichi assunti sino a fine consigliatura nel 2017, fra i quali ben € 14.578,80 per la difesa dell’Ente in un processo d’ appello e € 10.534,25 per un procedimento in materia di usi civici.

In merito all’ultima polemica che la coalizione Di Pangrazio cerca di alimentare nel disperato tentativo di ribaltare la realtà, riguardo all’assunzione di un avvocato a tempo indeterminato e ai relativi costi, precisato che l’importo previsto di € 77.604,17 fa riferimento ad un biennio di retribuzione, va chiarito che tale misura, presentata strumentalmente come un aggravio di costi, in realtà mira a conseguire il contenimento della spesa legale attraverso l’acquisizione di nuove risorse interne e la valorizzazione di quelle esistenti, con la creazione di un ufficio legale pienamente in grado di gestire le controversie, eccettuate solo quelle attinenti a materie particolari o richiedenti competenze specifiche, per le quali si continuerà ad attingere a professionalità qualificate, da reperire nell’elenco di professionisti esterni, anch’esso di imminente aggiornamento.
E’ evidente che tali misure, contrariamente a quanto afferma l’ex sindaco, consentiranno una drastica riduzione delle spese, effetto che anzi è già atteso a brevissimo termine, a seguito del conferimento, da parte del Sindaco, di procure generali agli avvocati interni affinché sin d’ora seguano diverse tipologie di contenzioso con azzeramento delle spese, comprese quelle per le cause da responsabilità civile che, dall’agosto 2014 a ogg,i hanno comportato il conferimento a legali esterni di ben 91 incarichi, per un importo complessivo di € 69.141,35”.

PROMO BOX

La Regione Abruzzo finanzia due nuovi centri per uomini autori di violenza domestica e di genere, uno sarà in provincia dell'Aquila
io ci provo
odissea 6
Santuario di Pietraquaria per la chiusura del mese mariano, appuntamento il 31 Maggio
Attività del Soccorso Alpino e Speleologico 2023: 12.365 persone soccorse, di cui oltre 7.622 feriti e 491 persone decedute
Giornata mondiale della Terra, il 21 Aprile passeggiata ecologica Plastic Free a Capistrello
La neve è tornata: imbiancata Forca d'Acero
parcheggio su Via Massimiliano Kolbe a Borgo Pineta
Rinvenuto ordigno inesploso a Luco dei Marsi
Il relatore Dott. Ivano De Santis con gli allievi del Liceo “B. Croce” di Avezzano
cv
sport
Pesca abusiva sulla costa abruzzese, la GdF sequestra oltre 3000 metri di reti poste in zone vietate
Preziose maioliche della chiesa della Madonna delle Grazie di Collarmele portate a Genova: "Analizzate per capire fabbricazione e datazione"
Lotta alle liste d'attesa in Sanità, Verì: "Potenziare la diagnostica per immagini"
arresto crabinieri
maltrattamenti
Castello baronale dei Colonna
imm
Ufficio postale di Collelongo chiuso per lavori: il Comune attiva il servizio navetta gratuito per i cittadini non motorizzati
Francesca Carolli premiata in Comune ad Avezzano, Simonelli: "Contento del successo delle Giornate dei Giovani Meritevoli
In memoria degli Angeli del Velino: gli studenti del Liceo "Croce" sul Salviano per conoscere pratiche di sicurezza in montagna
Cuccioli di capriolo, cervo o daino tra la vegetazione: "Non vanno toccati né nutriti, non sono abbandonati"
Screenshot_2024-04-17-09-35-48-552_com.facebook

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Carmine Chiuchiarelli
Carmine Chiuchiarelli
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Domenico Cipriani (Memmo)
Domenico Cipriani (Memmo)
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Elia Gigli
Elia Gigli
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Santino Taglieri
Santino Taglieri
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Dott
Dott. Paolo Sante Cervellini
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Loreta Carusi
Loreta Carusi
Vedi necrologio

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Avezzano (AQ) n.9 del 12 novembre 2008 – Editore web solutions Alter Ego S.r.l.s. – Direttore responsabile Luigi Todisco.

TERRE MARSICANE È UN MARCHIO DI WEB SOLUTIONS ALTER EGO S.R.L.S.

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina