Riabilitazione, a Lecce arriva la tecnologia d’avanguardia Chelt Therapy



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Lecce nei Marsi. Alla Medisalus di Lecce nei Marsi arriva un innovativo macchinario per la laserterapia.

Il centro Medisalus è struttura accreditata dalla Regione Abruzzo per la riabilitazione ambulatoriale e domiciliare, si trova a Lecce nei Marsi e ha come amministratore unico il professore Arnaldo Aratari. La direttrice sanitaria è la professoressa Rosa Grazia Bellomo, docente dell’Università di Chieti D’Annunzio.

Da oggi la struttura vanta l’installazione di una tecnologia d’avanguardia utilizzata solo da grandi squadre di calcio, come il Real Madrid, l’Atalanta e il Milan.

L’innovativo dispositivo Chelt Therapy è stato fornito dalla società bergamasca Mectronic Medicale, azienda leader nella progettazione e produzione di macchinari elettronici.

La Chelt Therapy massimizza i principali effetti della laserterapia, si basa sulla sinergia tra crioterapia e laserterapia polimodale HEL, grazie all’azione antalgica e antiedemigena del getto d’aria fredda il fascio laser ha maggior profondità d’azione.

Si utilizza per patologie sia croniche sia acute come epicondiliti, distorsioni, tendinopatie, sciatalgie, contratture, lesioni muscolari e altre patologie dell’apparato muscolo-scheletrico.

La struttura Medisalus si arricchisce così di un ulteriore macchinario per offrire prestazioni di eccellente qualità a tutti i pazienti del territorio.




Lascia un commento