Problema topi e ratti ad Avezzano: Presutti, gli “incivili danno loro da mangiare tutti i giorni”



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano – Ratti e topi possono essere considerati alla stregua di indicatori biologici della civiltà industriale e dell’odierna civiltà dei consumi.

La presenza sempre più radicata dei topi e dei ratti in città è un fenomeno che si accompagna all’urbanizzazione.

La creazione e la concentrazione di zone industriali nelle aree periferiche di una città, a volte a stretto contatto con superfici abbandonate o dismesse, la presenza di aree di degrado, la realizzazione di discariche a volte anche non autorizzate, le zone occupate da macerie, i terreni incolti e abbandonati, rappresentano habitat ideali per ratti e topi che trovano in questi territori, ambiti particolarmente vantaggiosi per la loro proliferazione.

Il progressivo miglioramento delle condizioni di vita ha comportato un aumento dei consumi ma anche ad un aumento dei rifiuti e degli sprechi che spesso vengono abbandonati sulle strade. Ogni mattina, in pieno centro, grazie a molti cittadini che abbandonano rifiuti nei cestini gettacarte, i topi e i ratti ricevono dosi abbondanti di cibo. 

Topi e ratti inoltre sono notoriamente vettori di numerose malattie virali, batteriche, micotiche e di ectoparassiti che a loro volta trasportano malattie che possono essere trasmesse all’uomo e agli animali domestici.

Conclusioni. Non basta fare la derattizzazione sulle aree pubbliche, quando i privati danno da mangiare ai topi in città e offrono luoghi dove festeggiare la manna che ogni giorno viene loro offerta da incivili.

Questo per dire che noi la Tekneko, seguendo un rigoroso programma esegue la derattizzazione sulle aree pubbliche, ma non basta.



Redazione Contenuti

Ad Avezzano torna la favola invernale di “Magie Di Natale”, eventi, mercatino natalizio, pista di pattinaggio e molte altro per il natale marsicano

Avezzano – Le vetrine dei negozi sono già addobbate a festa, i piazzali dei centri commerciali illuminati da migliaia di decori scintillanti.  Ad arricchire l’atmosfera dell’evento che più di ogni altro ha il sapore delle festività, dopo il forzato stop dovuto alla pandemia, torna MAGIE DI NATALE, l’atteso appuntamento del 2021. Organizzato dal Comune di

Lascia un commento