Previsioni zona Sirente-Velino, continua l’instabilità atmosferica

Si prevede nelle prossime ore una prosecuzione dell’instabilità atmosferica che già da diverse ore sta interessando la zona del Sirente-Velino, dove cresce la preoccupazione per i dispersi.
Il rischio di bufere di neve anche a carattere temporalesco, a partire dai 1300 metri, si teme possa intralciare ulteriormente le operazioni delle squadre di soccorso.
Anche il vento risulterà intenso con raffiche forti ad alta quota, ma in serata i fenomeni dovrebbero affievolirsi, sperando in una maggiore agevolazione per la ricerca dei 4 escursionisti che da ieri non hanno fatto rientro a casa, e che tutta la Marsica aspetta con il fiato sospeso.