Presentata la nuova stagione teatrale OFF (limits) di Teatranti Tra Tanti



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano.  È stata presentata la quarta stagione teatrale organizzata dal Teatro OFF (limits) di Teatranti Tra Tanti, in collaborazione con le associazioni Assioma e Feel e con il sostegno del Comune di Avezzano. Presenti all’interno della Sala Consiliare del Comune i direttori artistici Alessandro Martorelli e Antonio Pellegrini, che hanno illustrato gli spettacoli, la project manager Cinzia Pace, che ha ripercorso l’evoluzione del Teatro OFF degli ultimi mesi, l’assessore alla cultura Pierluigi Di Stefano, nonché il vicesindaco Domenico Di Berardino

“La città di Avezzano può vantare un inverno probabilmente tra i migliori d’Abruzzo – ha dichiarato Di Stefano – Il Castello Orsini diventa teatro di una nuova stagione, i nomi proposti sono di assoluto rilievo e prestigio. Sono convinto che anche il prossimo anno l’organizzazione dei Teatranti tra Tanti sarà in grado di sviluppare qualcosa di più grande. Per adesso ci accontentiamo di una stagione OFF e sono contento anche del prestigioso riconoscimento ricevuto dal Ministero. Viva l’OFF, ci aspettiamo una grande stagione”, ha concluso l’assessore. 

Spazio quindi agli spettacoli che dal 20 novembre allieteranno gli spettatori del Castello Orsini Colonna che da quattro anni accoglie i progetti del Teatro OFF, trasformandosi così in un autorevole luogo di teatro e cultura. 

 “Non è mai troppo Abruzzo” (Di Vincenzo Olivieri) aprirà il sipario il 20 novembre. Venerdì 17 dicembre sarà la volta di “Manca solo Mozart” (di Antonio Grosso e con Marco Simeoli), mentre il 21 gennaio 2022 sarà in scena “Tre sogni in affitto” (Scritto e diretto da Gianni d’Amato Con Massimiliano Palumbo, Mauro Collina, Vincenzo Triggiano, Chiara d’Amato, Marica Auletta). Il 18 febbraio 2022 invece sarà riproposta la commedia scritta da Dario Fo e Franca Rame “Coppia aperta quasi spalancata” (con Manuela Bisanti e Giancarlo Porcari). Il 18 marzo sarà la volta di “Equitalia” (Scritto e diretto da Massimiliano Aceti Con Chiara Mancuso e Massimiliano Aceti Spettacolo vincitore del premio “Miglior Testo” al Festival Indivenire 2019) mentre l’8 aprile un fuori abbonamento, “Q l’eroe che inseguì la blatta” (Di e con Chiara Pellegrini, Federico Luciani, Francesca Spiccio e Michele Moretti – Spettacolo vincitore del premio “Teatro in cerca d’Autore 2021” di Avezzano). 

Il 6 maggio penultimo spettacolo con “La donna più grassa del mondo” (Di Emanuele Aldrovandi, con Luca Cattani, Alice Giroldini, Marco Maccieri) mentre il 20 maggio concluderà la stagione “Follia d’ufficio” (Scritto e diretto da Alessandro Martorelli, con Cristina Biagiarelli, Alessandro Scafati, Gianluca Zanellato, Alessandra Barbonetti, Antonio Pellegrini e Alessandro Martorelli). 

“Grazie ai ragazzi del Teatro OFF che si sono messi in gioco, ormai da quattro anni – ha affermato il vicesindaco Di Berardino – Stanno riscuotendo un successo non solo di partecipazione popolare ma anche di consensi di carattere istituzionale. L’amministrazione è stata messa in condizione di sostenere un progetto valido. Abbiamo un obbligo morale importante. Dare sostegno e sfogo a queste realtà, dare loro la possibilità di esprimersi. Investire sulla cultura significa investire su qualcosa che durerà nel tempo. Chi si propone, si propone per completarci. Vogliamo aprire le porte. Includere. Crediamo in questi ragazzi, nella loro qualità, nella loro proposta. Soprattutto, apriamo le porte a chi ha il coraggio di proporsi”, ha aggiunto il vicesindaco. 

Ulteriore novità di quest’anno è “Una scelta difficile”, la rassegna di 3 spettacoli che si terrà tra novembre e dicembre al Teatro della Parrocchia di S. Rocco di Avezzano e che racconta le storie di persone e delle loro decisioni. Si parte il 7 novembre con “Zi Fonso” (di e con Pierluigi Tortora), per poi proseguire con “Effetti Collaterali” il 21 novembre (di Alessandro Martorelli) e terminare il 12 dicembre con “Il Coraggio (S)velato” (adattamento di Margherita d’Onofrio). 

STAGIONE INVERNALE 2021/22 – Castello Orsini Colonna 

COSTO BIGLIETTO SINGOLO: € 10
COSTO ABBONAMENTO INTERA STAGIONE: € 60

RASSEGNA “UNA SCELTA DIFFICILE” – Teatro S. Rocco 

COSTO BIGLIETTO: € 10
COSTO BIGLIETTO ABBONATI TEATRO OFF: € 8

QUI LA DIRETTA FACEBOOK DELLA CONFERENZA STAMPA

Si ricorda che in base alle vigenti normative anti- Covid l’ingresso allo spettacolo è permesso solo con l’esibizione del Green Pass (aver fatto almeno una dose del vaccinoessere risultati negativi a un test molecolare o antigenico rapido effettuato nelle ultime 48 ore o essere guariti dal Covid negli ultimi sei mesi)

PER MAGGIORI INFORMAZIONI:

Chiamare il 366.6555303 o scrivere a teatroffavezzano@gmail.com;
PUNTO VENDITA
CHIOSCO INFORMATIVO LARGO POMILIO – AVEZZANO



Redazione Contenuti

Ad Avezzano torna la favola invernale di “Magie Di Natale”, eventi, mercatino natalizio, pista di pattinaggio e molte altro per il natale marsicano

Avezzano – Le vetrine dei negozi sono già addobbate a festa, i piazzali dei centri commerciali illuminati da migliaia di decori scintillanti.  Ad arricchire l’atmosfera dell’evento che più di ogni altro ha il sapore delle festività, dopo il forzato stop dovuto alla pandemia, torna MAGIE DI NATALE, l’atteso appuntamento del 2021. Organizzato dal Comune di