Perde il controllo in pronto soccorso e rompe il naso a un’infermiera. Denunciato un avezzanese


Avezzano. Ancora un episodio di violenza al pronto soccorso di Avezzano. Un avezzanese, con problemi psichiatrici e con un passato alle spalle con problemi legati alla droga, si è scagliato contro un’infermiera e le ha rotto il naso.

Il tutto è accaduto intorno all’ora di pranzo.

Sul posto è stato richiesto l’intervento della polizia e sono arrivati gli agenti della volante del commissariato di Avezzano.

L’uomo ha danneggiato i locali del pronto soccorso e si è calmato solo alla vista degli agenti. E’ stato poi sedato. E’ stato denunciato per i reati di danneggiamenti, lesioni e interruzione di pubblico servizio.

Non è la prima volta che in ospedale accade una cosa di questo tipo. Poco più di un mese fa è accaduta la stessa cosa e sul posto arrivarono i carabinieri. Anche in quell’occasione di procedette con le querele di parte.

L’episodio riaccende le polemiche sulla sorveglianza del pronto soccorso lasciato di fatto con un solo agente di polizia che fa servizio solo di mattina. Impensabile che un uomo solo possa coprire regolari turni di lavoro e soprattutto possa proteggere i numerosi dipendenti dell’ospedale. Per di più, di notte, il presidio sanitario non ha vigilanza delle forze dell’ordine già da qualche anno.

 

 

Dà di matto al pronto soccorso, denunciato dai carabinieri per danneggiamento e interruzione di pubblico servizio


Invito alla lettura

Ultim'ora

Video dell’orsa Amarena che dalla montagna scende in paese

Tutti abbiamo imparato a conoscere l’orsa Amarena. Nel video di Marco Borgiani, Amarena, l’orsa più famosa d’Abruzzo scende dalla montagna alla ricerca di cibo fino alle porte del paese di ...


Le miniere dismesse della Marsica, preziosa risorsa per l’incentivazione turistica

Da alcuni anni cresce l’interesse per le miniere dismesse in Abruzzo. La recente Legge Regionale 13 aprile 2022, N.7 (Disposizioni per l’utilizzo e la valorizzazione ...

Chiusura temporanea sentieri G7 e G9 area Anfiteatro delle Murelle nel Parco Nazionale della Maiella

Dalle risultanze dei monitoraggi del trend e della struttura di popolazione e delle attività di sorveglianza sanitaria condotte nel corso del 2021 e 2022 sul ...

Addio all’ex imprenditore Santirocchi Orlando

Capistrello – Grave lutto per la comunità di Pescocanale, che piange la scomparsa di Santirocchi Orlando e si stringe con affetto attorno al dolore dei ...

“Orsitudine” torna in scena nelle valli del Parco

Anche quest’anno Orsitudine torna in scena nelle valli del Parco. L’appuntamento è per giovedì 18 agosto, alle ore 21:00, in Piazza della Vittoria di Alvito. ...



Lascia un commento