Palasport Celano, oggi si conclude il campionato del Mondo di Floorball femminile. Successo di pubblico



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Celano. Una settimana di successo quella organizzata al palasport di Celano per i mondiali di Floorball femminili che hanno portato in città quasi 300 atlete da tutte le Nazioni del Mondo.

Ieri sera il palazzetto si è riempito di spettatori che hanno assistito alla partita Italia – Russia, sfortunatamente persa dalla Nazionale italiana ma che comunque ha offerto grande spettacolo.

L’evento è stato promosso dalla consigliera comunale Barbara Marianetti, che ha lavorato in stretta collaborazione con Paolo Conti (ct nazionale italiana pallanuoto femminile) e Massimo De Leonardis, gestori dell’impianto sportivo e Roberta Frizzi, coordinatore della manifestazione.

In campo anche due aquilane, Elisa Fischione col numero 23 e Annalucia Conte con la maglia 77, sostenute dal tifo arrivato dall’aquila di una delegazione della squadra Floorball maschile.

Terremarsicane ha seguito l’evento proiettando le dirette dall’account Facebook del sito (cerca sul social la pagina Terremarsicane), intervistando durante la partita della Nazionale, il consigliere Marianetti.

“Il turismo sportivo”, ha detto la Marianetti, “è diventata una formula di successo per la nostra città, ad oggi in grado di ospitare, in strutture ricettive di qualità, gli sportivi di tutto il mondo”.

Presenti all’evento anche gli altri amministratori comunali, tra i quali, il vice sindaco, onorevole Filippo Piccone che ha plaudito all’iniziativa, motivo di orgoglio per la città di Celano.

Clicca sui video per guardare la premiazione e ascoltare l’intervista a Piccone:

 

Intervista onorevole Filippo Piccone




Lascia un commento