Otto cuccioli trovarti morti, probabilmente sono stati avvelenati

Marsica – La cucciolata era stata trovata solo pochi giorni fa. Come spesso accade, fin da subito, molti appassionati si sono messi in moto, soprattutto attraverso i canali social, per trovare ai piccoli un’adozione e, quindi, una casa. Si trattava di tre maschi e cinque femmine, raccolti, sverminati. Dovevano essere vaccinati.

Purtroppo a distanza di pochi giorni dal loro ritrovamento, i cuccioli sono stati ritrovati morti. Tutti. Si presume che qualcuno li abbia avvelenati.
Zampa Amica, la onlus marsicana che si occupa di soccorrere e aiutare animali in difficoltà, denuncia quanto accaduto e chiede aiuto per individuare i responsabili.