Nuova scossa scuote il centro Italia



Proseguono senza sosta le scosse di terremoto tra Marche, Umbria e Lazio. L’ultima di magnitudo 4.7 si è registrata alle 8.56 in provincia di Macerata a una profondità di 10 chilometri. L’ epicentro è stato localizzato dagli strumenti dell’ Istituto nazionale di Geofisica e vulcanologia tra i comuni di Acquacanina, Fiastra e Bolognola, in provincia di Macerata.



Leggi anche

Lascia un commento