Maurizio Pendenza eletto membro dell’esecutivo di Sinistra Italiana Abruzzo



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Regione – Oltre a fare un punto politico sulle attività nazionali e regionali e sulle numerose vertenze ambientali e aziendali, Sinistra Italiana Abruzzo promuove e organizza insieme ad Arci, Fiom e tanti altri gli autobus per l’appuntamento del 21 Ottobre a Roma per la manifestazione nazionale antirazzista “#NonEreato”. Inoltre sarà un appuntamento centrale la grande manifestazione regionale dell’11 novembre a Teramo a tutela dell’acqua convocata dall’osservatorio indipendente sull’acqua del Gran Sasso a cui Sinistra Italiana aderisce convintamente e lavorerà per promuovere la partecipazione.

Sono stati eletti i membri della segreteria regionale. L’organismo esecutivo è stato eletto all’unanimità ed è cosi composto: Daniele Licheri (Segretario Regionale), Leandro Bracco (Consigliere Regionale Si), Umberto Del Sole (Tesoriere Regionale), Ivano Martelli (consigliere comunale Si Pescara), Alice Fabbiani (vice-Sindaco Città Sant’angelo), Marta Illuminati (Consigliera Comunale Pineto Partecipattiva), Ennio Chiavetta (Consigliere comunale Bellante bene comune), Paola De Vitis (Segretaria Circolo Si Chieti), Alfonso Di Tullio (Consigliere Comunale Si Pollutri), Domenico Capaldo (Segretario Circolo Si Sulmona-Valle Peligna), Maurizio Pendenza (Responsabile Organizzazione Provinciale Sinistra Italiana L’Aquila).




Lascia un commento