Maltrattamenti in famiglia e lesioni aggravate, indagato giovane marsicano



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Si è tenuto ieri davanti al Gip del Tribunale di Avezzano,  Francesca Proietti, l’interrogatorio di un giovane di 20 anni di Scurcola Marsicana accusato di maltrattamenti in famiglia, sfociati in gravi episodi di aggressioni fisiche nei confronti dei genitori, malmenati più volte dal giovane.

Maltrattamenti in famiglia e lesioni aggravate, indagato giovane marsicano
L’avvocato Mario Del Pretaro

I fatti si sarebbero verificati fino al luglio scorso. Il pm Guido Cocco ha chiesto l’applicazione della misura di sicurezza della libertà vigilata per una durata di tre anni con divieto di avvicinamento ai familiari e divieto di uscire negli orari notturni.

Il giudice ha rigettato la richiesta del pm, accogliendo le argomentazioni della difesa, rappresentata dall’avvocato Mario Del Pretaro, che ha dimostrato la mancanza degli elementi necessari per disporre la misura.




Lascia un commento