Lutto a Tagliacozzo. Muore a 40 anni un appuntato dei carabinieri



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Tagliacozzo. Tagliacozzo piange la morte di Andrea Ortenzi, appuntato scelto dell’Arma dei carabinieri. Ortenzi aveva solo 40 anni ed è stato stroncato da un infarto mentre era nella sua abitazione a Camerata, la località di Tagliacozzo.

Era in casa con la moglie, Valeria D’Angelo, e i suoi due bambini di 4 e 8 anni, Alessandro e Samuele.

Prestava servizio ad Agosta in provincia di Roma ed era figlio di Luigi Ortenzi, di Sante Marie, appuntato scelto in congedo. Aveva lavorato nella stazione di Anversa degli Abruzzi.

ortenziAveva lavorato a Roma, a Subiaco e a Fiumicino. Viene ricordato come un uomo corretto e sempre disponibile con gli altri e un militare ligio al dovere. Non appena si è diffusa la notizia, in nottata, a casa del carabiniere sono arrivati i due comandanti delle compagnie di Subiaco e Tagliacozzo.

I capitani Gianfranco Galletta e Edoardo Commandè.

I funerali solenni, con il picchetto d’onore dei militari dell’Arma, si terranno domani, alle 11 nella chiesa di San Martino della frazione Castelvecchio di Sante Marie, il paese di cui erano originari i genitori.

La cerimonia sarà officiata dal cappellano della legione Lazio, don Donato Palminteri.




Lascia un commento