L’Università dell’Aquila in lutto per la morte del prof. Ferdinando (Nando) Taviani



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

L’Aquila – L’Università degli Studi dell’Aquila è in lutto per la morte del professore emerito di Discipline dello Spettacolo Ferdinando (Nando) Taviani.

Taviani, 78 anni e ligure di origini, è stato fondatore nell’ateneo aquilano del corso di Laurea “Storia e pratiche delle arti, della musica e dello spettacolo” e del corso di laurea magistrale in “Studi teatrali” che lui stesso presiedeva.

L’Università dell’Aquila con dolore e commozione comunica la triste notizia della scomparsa di Ferdinando (Nando) Taviani, professore emerito di Discipline dello Spettacolo” scrive il rettore dell’Università Edoardo AlesseGià vincitore del Premio Vincenzo Rivera, il Prof. Taviani ha svolto un ruolo essenziale nella Facoltà di Lettere e Filosofia, promuovendo e sviluppando gli studi sul teatro e la commedia dell’arte. Il Rettore esprime, a nome di tutto l’Ateneo aquilano, sentimenti di profondo cordoglio alla famiglia del collega”.