Luco dei Marsi, al via il 40esimo “Premio studentesco”



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Luco dei Marsi. Sarà a cura del tutor universitario Giovanni Maria De Pratti, la conferenza dal tema: “TECNOLOGIE E CONOSCENZE PER UN MONDO SEMPRE PIU’ COMPLESSO”, che si terrà in apertura del 40° “Premio Studentesco” che avrà luogo, a Luco dei Marsi, sabato 14 gennaio.

L’evento, che comincerà alle 17, subito dopo la santa messa che verrà celebrata dal parroco don Giuseppe Ermili, nella chiesa di San Giovanni Battista, a cura della Società Operaia di Mutuo Soccorso di Luco dei Marsi e del suo Presidente, Franco De Renzis, avrà un ospite d’eccezione: si tratta dell’attore avezzanese Lino Guanciale, che sarà felice di rispondere ai quesiti dei presenti.

Fulcro della manifestazione, come da quarant’anni a questa parte, la premiazione degli alunni della scuola secondaria di primo grado (scuola media) che, nell’anno scolastico 2015 / 2016 abbiano riportato come voto 10; saranno poi premiati gli studenti che sono stati licenziati, nello stesso anno scolastico, dalla scuola secondaria di secondo grado (scuola media superiore) con 100/100; chi abbia conseguito, nel 2016, una Laurea di 1° livello, con votazione 110; chi abbia conseguito, nel 2016, una Laurea di 2° livello.

La manifestazione ha il patrocinio del Comune di Luco dei Marsi e vede la partecipazione della Fondazione Carispaq.

I lavori saranno coordinati dalla giornalista Orietta Spera.




Lascia un commento