L’onore della Medaglia Mauriziana a 4 carabinieri in servizio nella Marsica

Quattro gli uomini dell’Arma in servizio nella compagnia di Avezzano, che nella giornata di ieri, sono stati insigniti a Napoli, nel Comando Interregionale, della Medaglia Mauriziana, per il grande senso di responsabilità e devozione al proprio lavoro

Napoli.  Quattro gli uomini dell’Arma in servizio nella compagnia di Avezzano, che nella giornata di ieri, sono stati insigniti a Napoli, nel Comando Interregionale,  della Medaglia Mauriziana, per il grande senso di responsabilità e devozione al proprio lavoro. Si tratta del luogotenente Rocco Alì, comandante della stazione di Pescina, del luogotenente Giorgio Tommaso Miele, in forza alla stazione di Avezzano, del luogotenente Sandro Di Sotto, comandante del nucleo radiomobile e del Mar. A. s. UPS Loreto Ferrari, comandante della stazione di Gioia dei Marsi.

Concessa dal Presidente della Repubblica a ufficiali e sottufficiali delle Forze Armate e Corpi Armati dello Stato ( Esercito Italiano, Marina Militare, Aeronautica Militare, Arma dei Carabinieri, Guardia di Finanza, al compimento di 50 anni di servizio utile, lodevolmente prestato), la Medaglia Mauriziana, istituita dal Re Carlo Alberto, nel 1839,  viene consegnata ai nuovi insigniti, per norma, da un Generale di Corpo ed in forma solenne, al cospetto di rappresentanze di tutte le categorie dell’Istituzione di appartenenza e di quella dell’Associazione “Nastro Verde”.

Leggi anche