Lo sport sposa ricerca, studio e sicurezza. Ecco il libro della Pinguino



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano. All’impianto Pinguino Nuoto è stato presentato il primo volume della collana “Alla scoperta del Nuoto”.

Il libro nasce da un’idea di due Istruttori Pinguino: Daniele Galliani e Denise Petrella, coordinati da un ricco staff, a partire dal Direttore Tecnico Nazzareno Di Matteo e dalla Presidente Daniela Sorge, fino ad arrivare alla Psicologa del Lavoro Antonella Mattiucci e all’Editrice Francesca Sabatini.

L’opera ha lo scopo di trasmettere quello che quotidianamente si fa all’interno dell’impianto e rappresenta l’ennesimo momento di incontro promosso dalla comunità Pinguino che porta alla crescita del territorio promuovendo l’interazione tra sport, scuola, ricerca, medicina, psicologia, sociologia e, argomento molto attuale, la sicurezza.

Sono intervenuti all’evento il Prof. Antonello Passacantando, Coordinatore Regionale Educazione Fisica MIUR, la dottoressa Rosa Pestilli, Direttore Generale Sicurform, la dottoressa Liliam Torres, la dottoressa Annamaria Anselmi e l’autrice Denise Petrella.

“La pubblicazione del libro è un momento particolare per noi” commenta Di Matteo, “perché raccoglie le esperienze di 30anni, nel settore del nuoto e il contributo di tecnici dirigenti genitori. Un libro rivolto soprattutto alla fascia di età 6- 11anni per sensibilizzare i bambini alla pratica sportiva legata alla prevenzione e alla sicurezza”.




Lascia un commento