Le bellezze del territorio Abruzzese raccontate in “Uno spot per l’Abruzzo”


Tagliacozzo. È partito sabato scorso da Tagliacozzo, uno dei Borghi più belli d’Italia, il tour dei promotori dell’iniziativa “Uno Spot per l’Abruzzo” per far conoscere e presentare direttamente al pubblico abruzzese il progetto che ha unito già oltre cento professionisti del cinema e che racconterà la bellezza della terra d’Abruzzo attraverso un film, uno spot e un contest video sul web.

Il primo incontro pubblico di “Uno Spot per l’Abruzzo” ha visto una grande partecipazione di pubblico nella splendida cornice del Chiostro di San Francesco dove la simpatia e l’entusiasmo di Walter Nanni, ideatore dell’iniziativa e di Pierluigi Di Lallo, entrambi affermati registi cinematografici, hanno emozionato il pubblico presente, raccontando come sia nato e si sia sviluppato il progetto promozionale per l’Abruzzo: l’unica regione in Italia dove è possibile ammirare dalle vette innevate dei monti il sole che sorge sul mare.

L’incontro è stato organizzato da Benedetta Fasciani e Claudio Tancredi e fortemente voluto e promosso dall’amministrazione comunale di Tagliacozzo: i due giovani sportivi, con le loro biciclette e i loro sci, percorreranno presto i paesaggi fiabeschi dell’entroterra abruzzese e parteciperanno alla realizzazione di un filmato promosso e prodotto da “Uno Spot per l’Abruzzo” anche con il supporto delle realtà locali che hanno deciso di sostenere  questo “capitolo” del progetto.

Il Sindaco Vincenzo Giovagnorio, nel sottolineare che “l’arte unisce e crea bellezza”, ha voluto ribadire il pieno sostegno dell’amministrazione comunale con il Patrocinio morale ed economico all’iniziativa, che il Consigliere Danilo Jacoboni ha voluto proporre fin dal primo momento.

“Uno spot per l’Abruzzo” nasce dopo i tristi accadimenti che sicuramente hanno penalizzato la splendida immagine di questa Regione.

Tanti gli artisti e gli addetti del cinema che hanno aderito all’iniziativa e tutti nati tra la costa e l’Appennino, tutti uniti in un afflato di amore per la nostra natura, le nostre bellezze artistiche e storiche e per la nostra gente tanto generosa, forte e gentile.

L’incontro di sabato a Tagliacozzo ha ottenuto un consenso unanime e visto la partecipazione di tanti cittadini, di numerosi rappresentanti di aziende locali sponsor dell’iniziativa, di rappresentanti dei gruppi di minoranza in consiglio comunale e del consigliere regionale Lorenzo Berardinetti, sindaco di Sante Marie.

“Un incontro emozionante e utile – ha sottolineato il regista frentano Di Lallo – in uno dei borghi più belli d’Abruzzo. L’entusiasmo e il supporto della gente sul territorio è fondamentale per la buona riuscita del nostro progetto”.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Vandali in azione al Castello di Pescina. “Il bene pubblico è di tutti, paghiamo noi come comunità”

Pescina – Vandali in azione al Castello di Pescina dove hanno rotto la lampada della scalinata e il lucchetto del cancello. A denunciare quanto accaduto, sui social, è il vice ...


Magrebino ubriaco distrugge un’auto in sosta nel centro di Avezzano

Avezzano – Vaga ubriaco nel centro cittadino e distrugge un’auto in sosta. È successo la scorsa notte ad Avezzano. Il giovane marocchino, senza fissa dimora ...

L’artista italo-cilena Sally Sade Lattanzi, d’origine marsicana, prepara nuovi murales a Casali d’Aschi

Gioia dei Marsi – È originaria di Pescina (sua madre proviene dal paese marsicano) ma è nata a Coyhaique, nella Patagonia cilena. Si chiama sally ...

Il sito archeologico di Alba Fucens infestato dalle erbacce

Alba Fucens – Il sito archeologico romano di Alba Fucens è uno tra i più antichi e preziosi del territorio marsicano e d’Abruzzo, più in ...

Raccolta anticipata della frutta per evitare che attiri gli orsi in paese

Opi – Ci sono tanti modi per evitare che gli orsi vengano a contatto con l’uomo. Uno di questi, come sottolineano gli operatori del Parco ...



Lascia un commento