L’albero di Natale più alto d’Abruzzo



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Abruzzo – Quasi tutte le piazze delle città e dei paesi d’Abruzzo sono state illuminate e decorate per il Natale. Luci, festoni, decorazioni di ogni genere e, soprattutto, alberi di Natale. In Abruzzo, come ovunque in Italia, tante amministrazioni si sono adoperate per innalzare e illuminare bellissimi alberi che allieteranno, con la loro presenza, le festività.

Anche in questa circostanza, però, c’è chi si fa notare per aver allestito uno degli alberi di Natale più alti d’Italia e, sicuramente, il più alto di tutta la regione abruzzese. Il re degli alberi di Natale d’Abruzzo, formato da migliaia di lucine scintillanti, si trova a Chieti Scalo: ben 30 metri di altezza.

Il grande albero è stato installato in piazza Marconi ed è stato acceso e inaugurato nel pomeriggio di ieri, in concomitanza con la festività dell’Immacolata Concezione. Nonostante il record, la scelta degli amministratori non è stata condivisa da tutti, infatti sono state numerose le polemiche innescate da chi ha ritenuto del tutto fuori luogo spendere tanto denaro per un albero di Natale.