La scatola dei pensieri inespressi, l’iniziativa dei giovani del Servizio Civile di Collarmele per la giornata contro la violenza sulle donne



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Collarmele – Si tratta di una semplice scatola bianca. Sopra riporta una dicitura “Scatola dei pensieri inespressi” ed è stata messa a disposizione di chiunque abbia voglia di esprimere, rigorosamente in forma anonima, una propria riflessione liberandola e affidandola alla preziosa scatola.

L’iniziativa arriva dai ragazzi del Servizio Civile del Comune di Collarmele che spiegano: “donne, uomini, bambini… che ogni vostro pensiero inespresso, in forma anonima, fuoriesca dal vostro cuore e dalla vostra testa, liberandoli e dandone voce…“.

La “Scatola dei pensieri inespressi” è stata collocata presso la sede del Centro Anziani di Collarmele proprio nel giorno in cui si celebra la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne diventando così l’emblema di tutto ciò che in tante, e in tanti, vorrebbero dire, denunciare, segnalare ma che rimane, purtroppo, tacito e silente.



Redazione Contenuti

Ad Avezzano torna la favola invernale di “Magie Di Natale”, eventi, mercatino natalizio, pista di pattinaggio e molte altro per il natale marsicano

Avezzano – Le vetrine dei negozi sono già addobbate a festa, i piazzali dei centri commerciali illuminati da migliaia di decori scintillanti.  Ad arricchire l’atmosfera dell’evento che più di ogni altro ha il sapore delle festività, dopo il forzato stop dovuto alla pandemia, torna MAGIE DI NATALE, l’atteso appuntamento del 2021. Organizzato dal Comune di