Il Quartetto d’Archi “Refice” in concerto a San Vincenzo Vecchio



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

San Vincenzo Valle Roveto – San Vincenzo Vecchio, piccola frazione del comune di San Vincenzo Valle Roveto, ancora alla ribalta per le sue proposte culturali. Infatti dopo lo dello spettacolo teatrale “Le Marocchinate” di Simone Cristicchi e Ariele Vincenti,presentato in un ambiente spettacolare come l’Eremo della Madonna del Romitorio, il giorno 18 agosto si è tenuto nella caratteristica piazzetta San Rocco ,situata al centro del Borgo di San Vincenzo Vecchio, un mirabile concerto del Quartetto D’Archi “Refice” composto da Aleassando Cedrone (violino I), Gulumser Gizen Ayture (II violino), Marco Palmigiani (viola) , Donato Cedrone (violoncello). Un concerto emozionante. I brani presentati dal quartetto hanno creato grande entusiasmo, l’interpretazione dei brani è stata davvero unica tanto da creare grande coinvolgimento tra i numerosi presenti, i quali hanno apertamente ringraziato la locale Pro Loco per i due eventi offerti alla gente del posto e a coloro che hanno avuto l’occasione di trascorrere un tranquillo periodo di vacanza nel Borgo.




Lascia un commento