Il premio Internazionale “Amici di Pinocchio 2019” a Corrado Oddi per l’opera di Pericle Odierna: Pinocchio e la sua favola.


La Fondazione Nazionale Carlo Collodi nel pomeriggio di sabato 25 maggio 2019 ha  attribuito il riconoscimento “Amici di Pinocchio 2019” all’attore abruzzese Corrado Oddi, all’autore dell’opera il maestro Pericle Odierna e alla manager Rosalba Santoro  per Pinocchio e la sua favola. Il premio è stato assegnato durante la cerimonia del 32^ Compleanno di Pinocchio, nella Piazzetta dei Mosaici del Parco di Pinocchio di Collodi (Pescia – Pt) dopo l’esecuzione della favola con la prestigiosa Fanfara dei Carabinieri e Marescialli di Firenze (premiata con lo stesso riconoscimento) diretta dal  maestro Ennio Robbio.

Il premio “Amico di Pinocchio” viene conferito a personalità del mondo dell’arte, dell’editoria, del giornalismo, dello spettacolo e del turismo che si sono distinte per iniziative a tema Pinocchio coerenti con le finalità che la nostra fondazione persegue da anni. È stato conferito direttamente dal presidente della Fondazione Pier Francesco Bernacchi. La finalità principale della Fondazione Nazionale Carlo Collodi è di promuovere la cultura dell’infanzia e per l’infanzia nel mondo attraverso Pinocchio.

Il premio consiste nel trofeo Amico di Pinocchio 2019 e una medaglia di riconoscimento. Premiata anche la Fanfara di Firenze con Pinocchio in ceramica realizzato dell’artista Eugenio Taccini. I carabinieri infatti sono fortemente legati al romanzo Le Avventure di Pinocchio di Carlo Collodi, sono tra i personaggi del racconto. La statua del carabiniere è la prima che si incontra lungo il percorso monumentale del Parco di Pinocchio. La favola per voce recitante e orchestra, dopo il debutto in prima nazionale nel prestigioso Palazzo Strozzi di Firenze approderà in tutti i teatri italiani e sarà eseguita dalla Fanfara di Firenze con la voce recitante dell’attore Corrado Oddi.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Vandali in azione al Castello di Pescina. “Il bene pubblico è di tutti, paghiamo noi come comunità”

Pescina – Vandali in azione al Castello di Pescina dove hanno rotto la lampada della scalinata e il lucchetto del cancello. A denunciare quanto accaduto, sui social, è il vice ...


Magrebino ubriaco distrugge un’auto in sosta nel centro di Avezzano

Avezzano – Vaga ubriaco nel centro cittadino e distrugge un’auto in sosta. È successo la scorsa notte ad Avezzano. Il giovane marocchino, senza fissa dimora ...

L’artista italo-cilena Sally Sade Lattanzi, d’origine marsicana, prepara nuovi murales a Casali d’Aschi

Gioia dei Marsi – È originaria di Pescina (sua madre proviene dal paese marsicano) ma è nata a Coyhaique, nella Patagonia cilena. Si chiama sally ...

Il sito archeologico di Alba Fucens infestato dalle erbacce

Alba Fucens – Il sito archeologico romano di Alba Fucens è uno tra i più antichi e preziosi del territorio marsicano e d’Abruzzo, più in ...

Raccolta anticipata della frutta per evitare che attiri gli orsi in paese

Opi – Ci sono tanti modi per evitare che gli orsi vengano a contatto con l’uomo. Uno di questi, come sottolineano gli operatori del Parco ...