Il PD di Avezzano si è recato in visita alla nuova sede regionale “Emiciclo”



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Giovanni Ceglie ed Aurelio Cambise  “Grazie alla gentile concessione della Presidenza del Consiglio Regionale, Giuseppe Di Pangrazio, un gruppo di iscritti ha potuto contemplare l’imponente opera di restauro che permette alla sede Aquilana di essere una delle poche strutture pubbliche con caratteristiche antisismiche.
Inoltre, date le soluzioni innovative applicate per la sua ristrutturazione, e, considerando il suo interesse storico-culturale-artistico (perchè sotto vincolo della Sovrintendenza delle Belle Arti), risulta essere la prima struttura in Europa ed una delle 5 al mondo ad avere una piattaforma mobile, in caso di sismi, su cui insistono l’Emiciclo, la Chiesa di San Michele e parte del relativo Convento.
La Politica, quando non si declina con toni di mera propaganda, ma si concentra sulle necessità della società civile, con il tenace e silenzioso impegno, riesce a realizzare opere imponenti e durature”.




Lascia un commento